La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 29 dicembre 2014

URBANISTICA. LA PROVINCIA DI CASERTA DA’ IL VIA LIBERA AL PIANO ESECUTIVO PER LA REALIZZAZIONE DELL’AUTODROMO DI CELLOLE. ZINZI: “STRUTTURA IMPORTANTE PER LO SVILUPPO DI NUOVE FORME DI TURISMO”.



Il Settore Urbanistica della Provincia di Caserta ha dato il via libera al piano esecutivo per la realizzazione di un Autodromo a Cellole. La struttura avrà una superficie di quasi 250mila metri quadrati e sarà dotato di un circuito di circa 3mila metri quadrati. Tutto intorno ampi parcheggi (12mila metri quadrati), aree a verde attrezzato (12mila metri quadrati) ed estese aree alberate con la piantumazione di circa 500 alberi.

L’iter di realizzazione aveva subito un brusco stop, l’accelerata è stata impressa dopo l’approvazione, ad opera di una delibera di consiglio comunale, della variante urbanistica che ha di fatto diminuito l’impegno di superficie.

Il piano, presentato alla Provincia di Caserta dalla società ‘Autodromo di Cellole srl’, attraverso il Comune di Cellole, è stato approvato e trasmesso nuovamente, con le osservazioni prodotte dal Settore Urbanistica, all’Ente cellolese.

L’impianto sportivo ospiterà competizioni motoristiche di tutte le categorie, ad eccezione della Formula Uno e si candida a diventare un punto di riferimento tra i circuiti del Centro - Sud Italia.

“Si tratta di un passo importante – ha dichiarato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi – per la realizzazione di una struttura di notevole rilevanza che attirerà sul territorio professionisti, amatori ed appassionati del settore. Senza contare che un impianto del genere consentirà anche l’ideazione di nuove forme di turismo basato sulle quattro e sulle due ruote ampliando così le potenzialità, già espresse, del litorale domizio”.


Nessun commento: