La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

sabato 7 febbraio 2015

CARABINIERI IN AZIONE - LE OPERAZIONI DEL GIORNO IN PROVINCIA


I Carabinieri del Comando Stazione di San Cipriano d’Aversa hanno tratto in arresto in esecuzione all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova CRISTIANO Franco, classe 1984, in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in Casal di Principe per rapina, detenzione illegale di armi e furto, dovendo lo stesso espiare la pena di anni 3 e mesi 2 di reclusione.
L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.


In Castel Volturno, i Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto all’arresto, per furto di energia elettrica, di un 31enne del luogo. Nella circostanza i militari dell’Arma, coadiuvati da personale della Società ENEL, hanno accertato che l’uomo  aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica per alimentare il proprio esercizio commerciale. L’arrestato è sottoposto misura degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.


In Castel Volturno (CE) i Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto all’arresto di un cittadino nigeriano 45enne, del luogo per furto di energia elettrica. Nella circostanza i Militari dell’Arma coadiuvati da personale della Società ENEL, hanno accertato che l’uomo aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica per alimentare il proprio esercizio commerciale. L’arrestato sarà giudicato con la formula del rito direttissimo.


In Castel Volturno, i Carabinieri della locale stazione, hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali presso la Corte d’Appello di Napoli, a carico di Centomani Antonio cl.1971, per reati in materia di sostanze stupefacenti. Il prevenuto era già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, per medesimi reati. Lo stesso, è stato condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

In Fontegreca (CE) i Carabinieri dell’aliquota operativa della Compagnia di Piedimonte Matese, coadiuvati da quelli delle Stazioni di Prata sannita, Ailano e Capriati A Volturno, hanno proceduto all’arresto di Perfetto Santo cl. 1971 di Aversa e Tarantino Francesco cl. 1965 di Santa Maria Capua Vetere, per il reato di furto.
Nella circostanza nel pomeriggio odierno, una donna del luogo subiva il furto della propria autovettura, subito segnalato al 112. Il citato veicolo, veniva intercettato sulla sp 330 in direzione Napoli, dai militari dell’arma. Alla guida vi era il Perfetto, seguito dal complice Tarantino a bordo di altra autovettura, di proprietà. I due alla vista delle pattuglie cercavano di darsi alla fuga, venendo però subito bloccati al termine di un breve inseguimento. L’autovettura asportata è stata restituita alla legittima proprietaria. Quindi, il Tarantino è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, mentre il Perfetto, trattenuto nelle camere di sicurezza,  sarà giudicato con la formula del rito direttissimo.  

Nessun commento: