La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

martedì 3 febbraio 2015

CARABINIERI IN AZIONE - LE OPERAZIONI DEL GIORNO IN PROVINCIA DI CASERTA



Nelle prime ore della mattinata odierna, in Castel Volturno (CE), via Poliziano, lungo la sede stradale, i Carabinieri della locale stazione hanno rinvenuto il corpo senza vita di una donna africana, di età presumibile di anni trenta circa, non identificata. I primi accertamenti sanitari effettuati da personale medico del servizio 118, hanno escluso la morte violenta. I rilievi tecnici sono stati eseguiti dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mondragone. La salma è stata trasportata presso l’Istituto di Medicina Legale di Caserta per il successivo esame autoptico, così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Mondragone.


In Casaluce (CE), via nazionale Appia, i Carabinieri della Compagnia di Santa Maria C.V. (CE), in collaborazione con quelli della stazione di Teverola (CE), hanno arrestato, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Tatone Rosa, cl. 69, residente a Frignano (CE). I militari dell’Arma,  durante un servizio di prevenzione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno notato la donna scendere da un mezzo pubblico e, alla vista mei carabinieri, tentare immediatamente di dileguarsi tra la folla disfacendosi di una busta risultata poi contenere un involucro termosaldato di gr. 500 di sostanza stupefacente del tipomarijuana recante scritte “3,8” “amnesia good”. La successiva perquisizione personale ha consentito di rinvenire, sulla Tatone, la somma in contanti di euro 80,ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio. La sostanza stupefacente ed il denaro sono stati sequestrati mentre l’arrestata è stata accompagnata presso la casa circondariale  di Pozzuoli a disposizione della competente Autorità Giudiziaria

In Villa Literno (CE), via Aversa, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, per “contrabbando di tabacchi lavorati esteri, resistenza, violenza e lesioni a p.u.” il tunisino Benkemila Omar, cl. 1991, in Italia senza fissa dimora. Alla vista dei militari dell’Arma l’uomo ha cercato di scappare ma, subito raggiunto  ha cercato di impedire l’identificazione ed il controllo reagendo con violenza. Lo stesso, infatti, è stato trovato in possesso di un sacco contenentenr. 11,00 (undici/00) chilogrammi complessivi di sigarette di lavorazione estera, prive del contrassegno dei monopoli di stato. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione di Villa Literno in attesa della celebrazione del rito direttissimo.


In Villa Literno (CE), sulla s.p. 131 Trentola – Ischitella, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, per “combustione illecita di rifiuti” il cittadino del Burkina Faso Zeba Yacouba, cl. 1990, domiciliato in San Cipriano d’Aversa (CE). I militari dell’Arma  hanno sorpreso e  bloccato l’uomo subito dopo aver appiccato un incendio all’interno di un campo in stato di abbandono. La combustione ha interessato rifiuti speciali di varia tipologia, sversati illecitamente in tempi precedenti in quell’area. Le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco di Aversa (CE). L’arrestato, invece, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione di Villa Literno, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Nessun commento: