La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 12 gennaio 2015

SANTA MARIA CV - Raccolta differenziata, l’assessore Di Rienzo incontra i vertici della casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere


Prosegue l’attività di sensibilizzazione dell’amministrazione comunale per invitare cittadini, enti e aziende a rispettare le regole della raccolta differenziata. Nei giorni scorsi, l’assessore all’Ambiente Donato Di Rienzo ha fatto visita alla casa circondariale, dove ha incontrato i vertici dell’amministrazione penitenziaria, con i quali si è trovato in sintonia rispetto all’esigenza improcrastinabile di attuare la normativa ambientale anche all’interno del carcere. I rifiuti prodotti da una popolazione di oltre mille persone, infatti, incidono pesantemente sulle percentuali di raccolta differenziata nella città di Santa Maria Capua Vetere.
Stessa sensibilità, ormai da tempo, è stata manifestata dai dirigenti scolastici, sempre più attenti al rispetto dell’ambiente, anche per la loro funzione educativa nella comunità degli alunni.
Nel corso del mese di gennaio, intanto, sarà potenziata – a cominciare dagli istituti scolastici e dagli uffici pubblici – la raccolta di pile esauste, neon e piccoli elettrodomestici, a seguito di una delibera adottata dalla giunta guidata dal sindaco Biagio Di Muro. Il provvedimento approva l’iniziativa del Consorzio Italia Ricicla – già affidatario del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei Raee (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) – che amplierà, dal mese di gennaio, la raccolta di tali materiali. Il progetto prevede, dunque, di posizionare appositi contenitori presso i rivenditori e presso uffici o luoghi pubblici, in modo da rendere agevole il conferimento delle pile, dei neon e dei piccoli elettrodomestici (quali rasoi, mouse, stampanti, frullatori, telefoni).
Questa iniziativa segue le numerose altre messe in campo dall’amministrazione comunale, come per esempio la raccolta “porta a porta” del vetro, che viene ormai regolarmente depositato la domenica sera e ritirato il lunedì mattina dagli operatori della ditta incaricata.
Confermato il calendario per le altre tipologie di rifiuti: umido (domenica, martedì e giovedì), plastica e metalli (giovedì), carta e cartone (martedì), secco indifferenziato (lunedì, mercoledì e venerdì), con l’aggiunta del vetro la domenica sera.
Si ricorda che i sacchetti per la differenziata sono distribuiti all’Ecosportello in via Galatina, allo sportello comunale nel Rione Iacp e al Rione Sant’Andrea. I rifiuti ingombranti sono ritirati a domicilio, concordando le modalità al numero verde 800.170.905. Anche i rifiuti ingombranti da apparecchiature elettriche (elettrodomestici, ecc.) sono ritirati a domicilio (numero verde 800.132.960). I materiali in buone condizioni che non vengono più utilizzati e che si vuole donare a chi ne ha più bisogno possono essere lasciati al “teatro del riuso” in via Galatina (angolo via Perlasca).


Nessun commento: