La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

giovedì 21 gennaio 2016

CARABINIERI IN AZIONE - LE OPERAZIONI DEL GIORNO IN PROVINCIA DI CASERTA

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, in via Ruta di questo centro, presso l’area adibita a fiera settimanale hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per furto, di Greco Anna,cl.1971, di Bellizzi (SA). La donna, verso le ore 10,45 di questa mattina, presso gli stand della fiera, dopo aver scelto e seguito per un tratto la vittima, una donna del luogo, le ha asportato il portafogli dalla borsa che teneva a tracolla, venendo però subito scoperta dalla stessa che nel tentativo di reagire ha attirato l’attenzione dei Carabinieri che sono subito accorsi bloccando la malintenzionata. Il portafogli, contenente la somma di euro 145 è stato recuperato e restituito alla vittima. L’arrestata, invece, è stata trattenuta presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa del giudizio direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.


I Carabinieri della Stazione di Castel Volturno Pinetamare (CE), in via darsena di quella località, hanno arrestato il pregiudicatoConnola Giustino cl. 1986, del luogo, in esecuzione dell’ordine di carcerazione domiciliare con contestuale provvedimento di sospensione e prosecuzione della detenzione in regime arresti domiciliari, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli. L’uomo, quindi, già sottoposto arresti domiciliari, dovrà espiare una pena residua dianni 1, mesi 11 e giorni 22 di reclusione, poiché colpevole di concorso in rapina ed estorsione continuate, violenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate, commessi nel periodo 2013 in Casavatore (NA).


I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, in via Circumvallazione di quel centro, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per “istigazione alla corruzione e resistenza a pubblico ufficiale” del cittadino nigeriano Ibhade Arthur Ogbemudia, cl. 1966, domiciliato in Castel Volturno (CE), sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora in quel comune. I militari dell’Arma, nel corso di un servizio di controllo alla circolazione stradale hanno fermato l’autovettura condotta dall’uomo che è risultata sprovvista della copertura assicurativa. Al fine di evitare che i carabinieri procedessero nei suoi confronti, ha offerto loro la somma in contanti di euro 50 inserendola all’interno del documento consegnato ai militari. Successivamente, resosi conto dell’immediata contestazione da parte dei Carabinieri, ha tentato di darsi alla fuga venendo inseguito a piedi e bloccato. Il mezzo e la somma in contanti sono stati sottoposti a sequestro. L’arrestato, invece, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa del giudizio direttissimo.



Nessun commento: