La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

martedì 30 settembre 2014

CARABINIERI IN AZIONE - LE OPERAZIONI DEL GIORNO IN PROVINCIA DI CASERTA

I carabinieri di Cellole hanno tratto in arresto, in esecuzione all’ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE),  ANTIPAPA Emanuele cl. 92, del posto. Il 22enne  dovrà espiare la pena di anni 2, mesi 7 e giorni 26 di reclusione in quanto riconosciuto colpevole del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, per fatti accertati in Aversa (CE) in data 17.06.2011. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Nel corso del pomeriggio, i carabinieri della Stazione di San Felice a Cancello (CE), hanno tratto in arresto MALTESE Luigi, cl. 79 del posto. Allo stesso i militari dell’Arma hanno notificato l’ordinanza di sostituzione della misura della detenzione domiciliare con la custodia cautelare in carcere, emessa dal tribunale di sorveglianza di Napoli. Il provvedimento è scaturito a seguito di attività, sia informativa che di controllo, espletata dal citato reparto durante le quali sono emerse gravi inosservanze alle prescrizioni cui era sottoposto. Per il MALTESE, si sono così aperte le porte del carcere di Santa Maria Capua Vetere (CE).

Nessun commento: