La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

venerdì 19 settembre 2014

CARABINIERI IN AZIONE - LE OPERAZIONI DEL GIORNO IN PROVINCIA

Per cause accidentali, in Mondragone si sviluppava un incendio all’interno di una abitazione, dove vi erano due persone, coniugi conviventi, di 73 e 69 anni. Sul posto interveniva immediatamente personale dell’Aliquota operativa della locale Compagnia, che traeva in salvo la coppia, conducendola all’esterno dell’abitazione.  I militari dell’Arma, altresì mettevano in sicurezza l’area, trasportando fuori dell’abitazione tre bombole del gas piene di cui una già avvolta dalle fiamme, provvedendo nel contempo a staccare l’alimentazione dell’energia elettrica ed ad evacuare le abitazioni adiacenti, scongiurando in questo modo eventuali pericoli. Successivamente interveniva personale dei Vigili del fuoco di Caserta che domava l’incendio. I coniugi venivano visitati dai sanitari del 118, che li riscontrava affetti da ”inalazione da fumi,  stato d’ansia reattivo ed ustioni di 1° grado.
 In Casagiove, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Caserta hanno proceduto all’arresto, per furto, di Tuccillo Raffaele cl. 76 e Svetti Antonio, cl.78, entrambi di Afragola (NA). I due, dopo essersi introdotti all’interno di un condominio, e dopo aver tentato di forzare la porta di ingresso di un’abitazione, non riuscendovi, asportavano dal vicino giardino una bicicletta caricandola su di un motocarro in loro uso. Proprio in tale frangente, venivano sorpresi dalla proprietaria che subito dava l’allarme tramite il 112 il quale, a sua volta, allertava la pattuglia del radiomobile, che riusciva ad intercettare la coppia di ladri che stava tentando, invano, di far perdere le tracce. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto mentre gli arrestati sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.
 SAN NICOLA LA STRADA.
I Carabinieri della stazione di San Nicola la strada unitamente a quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Caserta, nella mattinata odierna, hanno proceduto al controllo di un cantiere pubblico adibito per la costruzione di una rotatoria lungo il viale Carlo III, nel tratto di competenza del citato Comune.
All’atto del controllo oltre a personale della ditta assegnataria vi erano anche quelli di tre ditte operanti in sub-appalto. Al termine del controllo emergeva che in due delle tre ditte in sub appalto, rispettivamente, era impiegato un operaio non regolarmente assunto. Ai trasgressori è stata inflitta una sanzione pecuniaria di euro 4.000,00, mentre per una ditta è stata disposta la sospensione dell’attività.

Nessun commento: