La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 7 aprile 2014

CALCIO - LA CASERTANA PROMOSSA IN SERIE C. ZINZI: “TRAGUARDO STRAORDINARIO PER L’INTERA PROVINCIA”.

“La promozione della Casertana in serie C (la cosiddetta Lega Pro unica) è un risultato straordinario per l’intera provincia di Caserta. I miei più sinceri complimenti alla squadra, alla società, a partire dal presidente Lombardi, e ai tifosi, che meritano più di tutti il ritorno di questa squadra ad alti livelli”. Queste le parole del presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, al termine della partita tra Casertana e Melfi, seguita dal Presidente dagli spalti dello stadio “Pinto” e che ha sancito il ritorno in serie C dei rossoblù.

“Questo eccezionale risultato – ha proseguito Zinzi – giunge al termine di una stagione esaltante e costituisce un segnale di speranza per il nostro territorio, che, così come sta avvenendo nello sport, anche in altri campi deve impegnarsi per risalire la china e competere con le province più virtuose d’Italia”.

Nessun commento: