La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 13 agosto 2014

DALLA CAMPANIA IL VINCITORE DELL'INDEPENDENT MUSIC AWARDS VOX POP




CASERTA - Salvatore Cirillo, Al Farabi,
Born Of Osiris, Hitarda, Melissa Ferrick, Pierre Bensusan,
Sarkodie, Volodja Balzalorsky and Willie Nile Among
sono tra i vincitori del 13° IMA (Independent Music Awards) 
VoxPop

13 Agosto 2014 – L' IMA ha annunciato i risultati delle votazioni al 13° IMA Vox Pop, il premio conferito da appassionati ascoltatori e fans di artisti e produzioni indipendenti. La votazione Vox Pop è iniziata in marzo, quando sono state annunciate le nominations al 13° IMA; così gli appassionati di musica di tutto il mondo hanno potuto scoprire e sostenere più di 400 artisti, etichette, video e progettisti design, tutti indipendenti.  
Residente a Caserta, Salvatore Cirillo è tra gli artisti vincitori del premio con il suo album "Looking for Listeners" nella categoria Jazz Instrumental. Compositore e pianista, Salvatore Cirillo è già vincitore di premi internazionali di composizione ed è attualmente finalista ai concorsi internazionali di composizione e arrangiamento jazz  "Barga Jazz" 2014 e  "Scrivere in Jazz" 2014.
Per essere ammessi all'IMA, gli artisti hanno sottoposto le loro opere alla valutazione di una giuria di esperti. Tra i component di quest’anno, Arturo Sandoval e Joshua Redman, solo per citarne alcuni.     
Quasi il 40% dei partecipanti di quest'anno, tra cui Al Farabi (Arabia Saudita), Pierre Bensusan (Francia), Paolo Fresu (Italia) e Omar Sosa (Cuba), non sono degli Stati Uniti. I vincitori del premio IMA Vox Pop riceveranno un sostegno di marketing da parte dell' Independent Music Awards e dei suoi partner.

"E' ovvio che non si ha bisogno di un lasciapassare o della pubblicità che può fornire un' etichetta major per trovare nuovi fans e attirare l'attenzione del settore", ha detto Martin Folkman, direttore esecutivo dell'Independent Music Awards. "In definitiva l'IMAs è più di una vittoria. Noi ci occupiamo di portare davanti a utenti di tutto il mondo artisti e opere eccezionali". 

Nessun commento: