La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

domenica 4 maggio 2014

SANTA MARIA CV - I SAMMARITANI FACCIAMO LE COSE IN REGOLA - IL SORTEGGIO PUBBLICO E' IL PIU' CONSONO

In riferimento alle notizie riportate da blog locali in merito alle modalità di nomina degli scrutatori riteniamo di dovere effettuare le seguenti precisazioni.


Auspichiamo che a presidiare seggi e scrutinare schede elettorali il prossimo 25 maggio siano cittadini  inseriti nella lista elettorale con sorteggio pubblico.
Naturalmente la commissione, sul punto è sovrana, ma riteniamo che nessuno metterà in dubbio l'imparzialità del metodo del sorteggio pubblico  e che, quindi, nessuno si opporrà a un criterio che garantisce la massima legalità e trasparenza delle nomine degli scrutatori.
E’  opportuno, infatti, che si applichi, anche nelle piccole scelte, il principio di solidarietà sociale e che gli Enti locali mettano a disposizione anche la più piccola risorsa per tentare di favorire gli svantaggiati, dando con tale modalità la possibilità di partecipare al pubblico sorteggio i nominativi inseriti nella apposito albo comunale degli scrutatori, senza rivolgersi a conoscenti e/o consiglieri comunali  per eventuali raccomandazioni. 

In virtù dei principi sopra riportati auspichiamo che i componenti tutti,  della commissione elettorale condividano la proposta del Sindaco .



                                                             
                                                                  Gruppo Consiliare

                                                                    I SAMMARITANI

Nessun commento: