La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 5 maggio 2014

INVASIONE COMPIUTA al @MUDISalerno


Grande  successo di pubblico per la prima Invasione Digitale al del Museo Diocesano San Matteo di Salerno!

Salerno. Boom di presenze al Museo Diocesano San Matteo per la prima Invasione Digitale della sua storia, organizzata dall’Associazione ArteXa – Arte, Educazione e Comunicazione per Salerno in collaborazione con la Soprintendenza per i BSAE di SA e AV e la Direzione del Museo con la speciale social media partnership del Club 33 Giri di Santa Maria Capua Vetere (CE).
Dalle ore 17:30 alle 19.30, 54 visitatori registrati: 39 Salerno, 4 Cava dei Tirreni (Sa), 2 Nocera(Sa), 2 Fisciano (Sa), 2 Mercato San Severino (Sa), 2 Caserta, 1 Avellino, 1 Montoro Inferiore (Av), che hanno potuto esplorare, curiosare, scattare foto del museo e pubblicarle con gli hashtag #invasionidigitali #MuDiSA, grazie anche alle notizie e ai dettagli in un viaggio dal Medioevo al Seicento, offerti durante la visita guidata, tenuta dalla dott.ssa Emilia Alfinito, Funzionario Responsabile del Museo per la Soprintendenza. Invasioni Digitali è stata l’occasione per avvicinare permettere al pubblico di riavvicinarsi e riappropriarsi di un bene storico della città di Salerno, come il Museo diocesano San Matteo,  custode di tesori a volte poco conosciuti e con necessità di essere riscoperto e comunicato
Sulla pagina Facebook del “Museo Diocesano San Matteo Salerno” sono e saranno raccolte tutte le foto scattate dagli Invaders  e sulla Pagina dell’Associazione Club 33 Giri altri scatti realizzati nel coseo dell’evento.

La collaborazione nata tra ArteXa - Arte, Educazione e Comunicazione per Salerno e Club 33 Giri di Santa Maria Capua Vetere (CE) testimonia quanto le sinergie territoriali, al di là dei confini provinciali, diano vita a una rete culturale capace di ampliare, migliorare e potenziare l’accesso al patrimonio culturale, in maniera sempre più condivisa e meno esclusiva. 

Nessun commento: