La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

venerdì 7 luglio 2017

MATTEO RENZI PRENDE IN GIRO TUTTI I CASERTANI NELLA PROVINCIA STANZIA 10 MILIONI DI EURO , MA FA FINTA DI NON SAPERE CHE TERRA DI LAVORO DEVE, PER LA LEGGE DELRIO, OGNI ANNO 42 MILIONI DI EURO - CASERTA SARA' CANCELLATA

Provincia di Caserta sempre più nella melma che addirittura si quadruplica perché i cittadini casertani  ma soprattutto i parlamentari casertani   vengono presi ancora per i fondelli. La segreteria di Renzi qualche giorno fa ha fatto sapere  che per il territorio  casertano lo stanziamento di 10 milioni di euro è più che discreto  per la boccata di ossigeno del territorio. Questo è stato lo sforzo della segreteria dell’ex presidente del consiglio che ha fatto finta di non  sapere che per effetto della legge  voluta dal Ministro Delrio  e votata da tutto il parlamento compresi quelli di Forza Italia, la provincia di Caserta  deve comunque elargire ogni anno la somma di 42 milioni di euro somma richiesta dalla legge .
A questo ci aggiungiamo che per effetto della chiusura pardon del dissesto finanziario della provincia di Caserta  forse perderà anche la manifestazione delle universiadi  2018 le olimpiade delle università del mondo , dove giungono in Provincia di Caserta per la prima volta . dove addirittura gareggiò  come nuotatore, negli anni 50  Carlo Pedersoli  alias Bud Spencer.
E’ inutile dire che lo storico palazzo della provincia di Corso Trieste rimarrà quindi chiuso per molto tempo non solo perché è stato tutto spostato alla ex  Saint Gobain,  ma anche perchè  i politici comunali , regionali soprattutto provinciali e perché no anche nazionali che si potranno ancora nascondere per evitare le sputazzate in faccia di qualche cittadino che li sta aspettando sul fatto .
 E’ inutile ancora dire che la provincia di Caserta  e sono tutti d’accordo filo berlusconiani e filo renziani deve essere cancellata .
Questo è quello che tutti sanno, ma non parlano ed intanto per la prima volta nella storia della repubblica italiana gli impiegati pubblici della provincia non prendono più lo stipendio.

Bravo Renzi e Delrio rappresentate la  più grande  “grullità” assoluta che vi è nel nostro paese insieme a quel “ratman” di Berlusconi.      

Nessun commento: