La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 15 giugno 2016

BADGE - GATE - ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE PER CINQUE DIRIGENTI DELL'ASL DI CASERTA FRA CUI UN CONSIGLIERE COMUNALE DI VALLE DI MADDALONI

I carabinieri della Compagnia di Maddaloni stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 16 indagati (9 agli arresti domiciliari e 7 sospesi dal pubblico impiego), tutti dipendenti dell’A.S.L. di Caserta, tra i dipendenti destinatari della misura cautelare degli arresti domiciliari figura Renzi Agostino, cl. 1958, attuale consigliere di maggioranza del Comune di Valle di Maddaloni, eletto nella locale lista civica. e 5 dirigenti, in servizio presso il Distretto 13 di Maddaloni (CE), ritenuti responsabili, a vario titolo, di  truffa e false attestazioni o certificazioni in concorso, con le aggravanti di aver commesso il fatto in danno di un ente pubblico, L’indagine, ha consentito di acclarare come gli indagati lasciassero il posto di lavoro subito dopo aver registrato la loro presenza attraverso il badge in dotazione, ovvero  di utilizzare i badge di colleghi assenti, registrando fraudolentemente l’inizio del servizio.




[1] 

Nessun commento: