La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

martedì 10 maggio 2016

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2016 - A SANTA MARIA CAPUA VETERE E NELLA PROVINCIA SONO COMPARSI I PALADINI DELLA GIUSTIZIA , MA SONO SOLTANTO RIFIUTI TOSSICI !!!

Oramai la notizia corre su sui siti e pagine di facebook di coloro che si ergono  o desiderano far finta a paladini della giustizia , ma nessuno mi vieta , visto che nel nostro paese  vi è  ancora una libertà di pensiero, di esternare un pensiero su una vicenda giudiziaria che ha convolto  l’ex sindaco del comune di Santa Maria Capua Vetere  Architetto Biagio Maria Di Muro .
 Lo so, dover accettare  per adesso la realtà, è molto pesante.   Ma andiamo per ordine .
 Fermo restando che la giustizia deve fare il suo corso, dove i pm fanno una azione inquisitoria e i giudici che sono chiamati a gestire il contraddittorio fra pubblica accusa  e avvocati difensori sono garanti   chiunque oggi  non può ergersi a paladino  di giustizia compreso i giornalisti, che chiamiamoli colleghi  scrivono sui siti e giornali nella provincia di Caserta e nella regione campania.
Diciamo anche che il vento corruttivo all'interno delle amministrazioni comunali delle altre regione , vedi pd, liste civiche  e cinque stelle ha preso il largo in un mare dove galleggiano molti "rifiuti  tossici" da circa 15 anni se non 18 , chi sarà il sindaco del Comune di Santa Maria Capua Vetere e di Caserta, ma anche di altri comuni della provincia , sarà eletto dopo che uno schieramento politico è stato disturbato da provvedimenti restrittivi della libertà personale . In parole povere , chi farà il sindaco  e consiglieri comunali  sarà colui che è stato eletto perché Biagio di Muro è stato coinvolto in un provvedimento della libertà personale, non perché c’è stato uno scontro politico amministrativo .
Purtroppo,  è nessuno l’ha capito, o fanno finta di non capirlo, a Santa Maria Capua Vetere si ci gode sulle disgrazie altrui  o sulle truffe sui misfatti e quant’altro . Non ho sentito nessuno spendere parole per una chiusura di un ufficio pubblico , che negli anni addietro tutti i personaggi politici e sindacati si sono lavati la bocca , forse adesso non interessava più a nessuno e non interessa più a nessuno perché sono abituati a fare “le trastole” .

Adesso è dura e proprio per questi motivi, anche se candidato mi allontanerò da tutti progetti politici , non perché ho qualcosa da nascondere , anzi sarò nei miei post molto categorico ed incisivo  se vedrò o ascolterò  soltanto uno dei candidati consiglieri a dichiarare io non c’ero!! Per me  sono soltanto rifiuti tossici !!! 

Nessun commento: