La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

martedì 23 febbraio 2016

I SALTIBANCHI SAMMARITANI ANCORA UNA VOLTA NON SI SMENTISCONO- NON HANNO UN PROGRAMMA MA IL LORO SCOPO E' ANDARE CONTRO DI MURO .... ED INTANTO COME ERANO BRAVI A SALIRE LE SCALE DI PIAZZA SAN PIETRO

Tante chiacchere, tanti  comunicati stampa, dichiarazioni di esponenti politici della città tutti vogliono salire su un carro quello del vincitore e farsi una propria verginità. 
Proprio per questi motivi cercheremo di rispolverare un po di storia politica della città di Santa Maria Capua Vetere che oggi viaggia su una strada che oseremo dire pieno di dossi , buche e nello stesso tempo piena di insidie che lasciano il tempo che trovano.
 Gli accordi , quelli che si sono stilati fino adesso, hanno il sapore di una verginità e di una vendetta verso qualcuno e in questo caso affermiamo , contro le associazioni dimuriane e l’ex sindaco Biagio Maria Di Muro in modo tale da isolarlo e isolarli per poi prevedere un  ipotetico apparentamento dopo che i giochi saranno fatti.
Ma una domanda sorge spontanea per dirla alla Lubrano- E’ possibile mai che tutti hanno un preciso scopo quello di andare controcorrente a tutto ciò che si era progettato nel 2011 e negli anni della consiliatura  , quando il Pd ed altre liste per essere credibili desiderarono stringere accordi con le associazione dimuriane e dare fiducia al Candidato sindaco Biagio Maria di Muro ? Perché si va contro Di Muro ed non hanno informato la popolazioni dei loro programmi futuri ? Ma non è che sotto sotto , c’è un accordo in gran segreto, che poi è sulla bocca di tutti con il candidato sindaco Antonio Mirra ? Perché nel 2011 raggiunsero un accordo  e nonostante siano stati nominati assessori e sono stati all’interno della maggioranza sposando al 100 per cento il programma si sono tirati indietro ?
Qualcuno asserisce di essere già eletto e addirittura ha prenotato la sedia sia come consigliere che come assessore perché il progetto è quello di trasferire  il tribunale , trasferire  l’Agenzia Entrate, trasferire la Conservatoria e dare ossigeno a coloro che vogliono una città dormitorio piena di palazzi ed appartamenti che compreranno non i sammaritani e dare luogo al più grande business forse con Associazioni della criminalità organizzata che verranno a santa Mrai Cpua Vetere a lavare i soldi forse riciclati di qualche personaggio poco chiaro ? Sarà una ipotesi , un sogno o fantapolitica , Chissa!
Alla prossima …. puntata . il tempo è galantuomo. 

Nessun commento: