La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 29 febbraio 2016

CARABINIERI IN AZIONE - LE OPERAZIONI DEL GIORNO IN PROVINCIA DI CASERTA

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria a Vico (CE), in quel centro, nel corso di un servizio volto a contrastare la commissione di reati in materia ambientale, hanno proceduto al deferimento, in stato di libertà, del dirigente del settore ambiente ed ecologia per quel comune. L’uomo è ritenuto responsabile del reato di gestione rifiuti non autorizzata.
I militari dell’Arma, nel corso del controllo all’interno di struttura dismessa di proprietà comunale, ex-macello, hanno accertato la presenza di circa 5 tonnellate di rifiuti vari, riversati in completo stato di abbandono ed in maniera incontrollata. Nella circostanza sono stati altresì rinvenuti rifiuti catalogati pericolosi e speciali, quali residui di pannelli di eternit, segnaletica stradale in disuso, materassi, vernici e materiale edile di risulta. L’intera area è stata sottoposta a sequestro penale preventivo.

I Carabinieri della Stazione di Calvi Risorta (CE), la decorsa tarda serata, in quel centro, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per tentato furto aggravato in abitazione, del pregiudicato Fusco Leonard, cl. 1992, del luogo. Nella serata di ieri, infatti, verso le ore 21.00 circa, un’anziana donna del luogo, pensionata, accortasi della presenza dell’uomo, introdottosi nella sua abitazione,  ha allertato i militari dell’Arma che, immediatamente giunti sul posto, hanno sorpreso l’arrestato mentre cercava di scappare. L’immediato sopralluogo ha permesso di rilevare segni di effrazione sul cancello d’ingresso del suddetto stabile. Fusco Leonard è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.

I Carabinieri della Stazione di Castel Volturno (CE) in via Francesco Granacci di quel centro, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale ordinario di Napoli nei confronti di Della Torre Ferdinando,  cl.1950, del luogo. L’uomo dovrà scontare una pena detentiva di anni 2, mesi 11  e giorni 11, poiché colpevole del reato di truffa, commesso nell’anno 2012 in Napoli. Lo stesso è stato accompagnato presso la circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Nel corso dell’ultimo fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Caserta, guidati dal Capitano Silvia Gobbini, unitamente a personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Caserta, hanno svolto un servizio volto al contrasto dei fenomeni d’illegalità diffusa, e in particolare all’abusivismo commerciale ed alla contraffazione. L’attività ha consentito di procedere alla denuncia, in stato di libertà, di un ventitreenne senegalese, residente a caserta. Il giovane è stato sorpreso in possesso di 81 cd musicali  e  29 film in dvd palesemente contraffatti privi del marchio SIAE. Nel medesimo contesto, nei pressi della reggia di Caserta, è stata elevata una contravvenzione per esercizio abusivo del commercio su aree pubbliche a carico di un ventitreenne del bangladesh, al quale sono stati sequestrate 10 guide turistiche contraffatte e vari souvenir.
Inoltre i militari dell’Arma hanno proceduto al controllo di un ristorante di Viale dei Bersaglieri dove è stata imposta all’amministratore unico la sanzione pecuniaria di euro 1.000,00 per aver omesso, in qualità di datore di lavoro, di inviare dipendente alle previste visite mediche.


Nessun commento: