La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 13 gennaio 2016

CARABINIERI IN AZIONE - TRE ARRESTI PER DROGA A SANTA MARIA CAPUA VETERE

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere, unitamente a quelli della compagnia di Giugliano in Campania (NA), sulla via domitiana, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, di D’Alessio Mario cl. 1990 di Castel Volturno (CE), Venturni Vincenzo, cl. 1985, di Giugliano in Campania e Di Nardo Pasquale, cl. 1982 di Calvizzano (NA). I tre, fermati a bordo di un’autovettura mentre transitavano lungo la via domitiana, alla vista dei carabinieri hanno subito tentato di disfarsi, gettandolo dal finestrino, di un involucro risultato contenere gr. 20 di sostanza stupefacente del tipo cocaina.
La successiva perquisizione domiciliare, in Varcaturo (NA), presso l’abitazione di D’Alessio Mario, ha consentito di rinvenire ulteriori tre involucri contenenti rispettivamente gr. 136,60, gr. 8,60 e gr. 6,50 di sostanza stupefacente del tipo cocaina oltre a tre dosi confezionate del peso di gr 1 circa, per complessivi  gr 172 di sostanza stupefacente del tipo cocaina nonché gr. 20.70 di sostanza stupefacente del tipo hashish, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.  Gli arrestati, invece, sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Nessun commento: