La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 30 novembre 2015

GOOD MORNING VIETNAM - IL PUNTO DELL'AVVOCATO ANTONIO SALZANO

Good morning Vietnaaaam!
30 novembre dell'anno 2015 del Signore.
Da oggi invocheremo sempre il suo nome per ricordare che siamo cristiani e che tra poco è Natale. Chi non gradisce mi cancelli o non mi legga. Non me ne fotte.E per chi si ritiene offeso valga il detto "Chi si offende è fetente."
Il mondo riprende a correre se mai si fosse fermato. Oggi è lunedi. Ieri a messa un gran pienone. Spicca forte il sentimento di riscatto. Non avrei mai creduto che la religione divenisse un qualcosa di principio. Intanto il Preside blasfemo si è dimesso. Ha fatto bene il pover'uomo. Che tristezza. Per fare compiacenza voleva cancellare pure Dio. Niente festa,presepe ed epifania. Tutto si può fare. Ma poi son dolori. Quando al popolo tocchi la credenza ti devi aspettare che perda pure la pasienza. Già in passato qualcuno ci provò. E che fine fece é noto a tutti. E se la storia è sempre quella, il consiglio che vi do è giù le mani dalla croce e cerchiamo di far pace. Viviamo bene questa vita. Godiamoci il creato. Il mondo è pieno di colori ed è anche profumato.
Intanto per la mia città tante brutte novità. Quasi 5 anni orsono si gridò alla venuta del Messia. Sol che Cristo non si accorse che di tutti i commensali si chiaman per nome Giuda ed eran tutti interessati. Ed invocando Cesare e la sua morte ancora una volta la storia la fa la Sorte. Caro amico non ti votai ed in volto te lo dissi. Se questi sono i tuoi compari male li scegliesti. Ed ora ti meravigli? Cosa ti aspettavi? Nel 1992 non fu lo stesso? Di tante cose non capisti. Questi sono italiani e lo scordasti. Credevi nelle stelle, mi dicesti, ed avesti il ben servito. Per te doveva essere Natale ed invece.....finisti sulla croce. Non la capanna illuminata ma una fine già da tempo annunciata. Ma passa tutto amico mio. La gente scorda e parla. E poi riflette. E poi molti ti diranno"Ah peccato...." e chi lascia la via vecchia per la nuova sa quel che perde ma non sa quel che trova.
Ora armiamoci di fede ed alziamo i nostri bacini (chiappe). Il caffè sbollenta ed oggi è lunedi. Prepariamoci a Natale. Nascerà u Bambiniell. È festa. Facciamo in modo che il mondo sia più bello. Vi abbraccio tutti belli ed anche brutti. Cristiani e musulmani. Ma ricordate bene che la Croce non si tocca. Altrimenti son botte!!!!
Good morning Vietnaaaam !

Nessun commento: