La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 23 settembre 2015

Il Liceo Statale “Alessandro Manzoni” ospita la I Prova schermistica di Qualificazione Regionale Assoluti di Spada, in programma per domenica 27 settembre 2015.



Prenderanno parte alla competizione tutti gli atleti della Campania, di età superiore ai 16 anni, non ancora qualificati per il Campionato Assoluti. L’appello in pedana sarà alle ore 8:30 per la spada maschile e alle ore 13:00 per quella femminile.

A organizzare l’evento è la storica Società schermistica “Pietro Giannone” di Caserta, che, ancora una volta, si conferma punto di riferimento sportivo e culturale del territorio.
La conferenza stampa di presentazione dell’evento si terrà giovedì 24 settembre alle ore 11 presso l’Aula Magna del Liceo “Alessandro Manzoni” di Caserta.

Interverranno al tavolo dei relatori: la prof.ssa Adele Vairo, dirigente scolastico de Liceo statale “A. Manzoni”; il campione olimpico Sandro Cuomo, commissario tecnico della nazionale di Spada; Monica Di Giacomantonio, vicepresidente del Comitato regionale della Campania; Geppino Bonacci, rappresentante della Commissione CONI; Paolo Santulli, presidente del Panathlon Club “Terra di lavoro”; Luigi Campofreda, consigliere federale; Giustino de Sire, presidente della Società Schermistica “P. Giannone” di Caserta.

“La stagione sportiva 2015/2016 è iniziata sotto i migliori auspici – ha dichiarato Giustino de Sire – L’inserimento a pieno titolo della maestra Ewa Borowa, campionessa europea master, nella compagine casertana, ci fa sperare in ottimi risultati. Pertanto, in qualità di presidente della società casertana posso dichiararmi fiducioso dei nostri atleti per le prossime competizioni”.

“Come dirigente federale - ha continuato Luigi Campofreda- sono orgoglioso degli ottimi risultati che il Sud intero ha dato e continuerà a dare nell’ambito schermistico e di annunciare che il Club Scherma Giannone sarà prossimamente impegnato in due eventi d’eccezione: la Coppa Europa di Spada femminile a squadre, in programma per il 5 marzo e il Torneo Mangiarotti, la competizione internazionale riservata agli atleti under 14”.

Nessun commento: