La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 23 settembre 2015

CARABINIERI IN AZIONE - LE OPERAZIONI DEL GIORNO IN PROVINCIA DI CASERTA

In Macerata Campania (CE), Corso Umberto I, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato per violazione degli obblighi derivanti dalla sorveglianza speciale di PS, il pregiudicato Pagliuca Vincenzo cl. 1974, di Aversa (CE). Nella circostanza, i militari dell’Arma, nel corso di un servizio per il controllo del territorio hanno notato l’uomo fuggire a piedi allo scopo di sottrarsi al controllo della locale polizia municipale disfacendosi, lungo il percorso, di una tenaglia. Bloccato e identificato, lo stesso, è risultato in atto sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Aversa. Pertanto, sprovvisto di documenti di identificazione e carta precettiva, nonché in possesso di strumenti atti all’effrazione, è stato subito arrestato e accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

In Casal di Principe (CE), via Vivaldi, i carabinieri della stazione di Villa Literno (CE) hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato, diDiana Raffaele, cl. 1964, in atto sottoposto agli arresti domiciliari in quel centro. L’uomo, senza alcuna autorizzazione, si è presentato presso il supermercato dove lavora la sua ex moglie ponendo in atto ulteriori molestie ed ingiurie nei confronti della donna. Si specifica che lo stesso, come detto, è già sottoposto agli arresti domiciliari proprio per gli stessi reati.  Pertanto è stato risottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.
 In San Felice a Cancello (CE), i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato per evasione, Lettieri Michele, cl. 1967, del luogo, in atto sottoposto alla detenzione domiciliare tentata truffa in concorso, avvenuta nel 2006 in Cervinara (AV). I militari dell’Arma, nel corso di un servizio per il controllo del territorio, hanno sorpreso l’uomo sulla pubblica via, nei pressi della propria abitazione. Pertanto, lo stesso, è stato risottoposto al citato regime a disposizione della competente Autorità Giudiziaria che lo giudicherà con rito direttissimo.
 I Carabinieri della Stazione di San Nicola la Strada hanno proceduto all’arresto di Usciuc Lucian Ionut, cl. 1989, di nazionalità rumena, residente in quel Comune, responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie connazionale 31enne, la quale ha riferito di essere stata aggredita alla presenza della figlia minore di mesi 5 e minacciata con un’arma. I militari dell’Arma, infatti, a seguito di perquisizione locale, rinvenivano e sottoponevano a sequestro una pistola giocattolo. L’uomo è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

I carabinieri della sezione radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa durante la serata di ieri hanno tratto in arresto, per resistenza e violenza a P.U.,  MASTRILLO Nicola, cl. 67, nullafacente, pluripregiudicato,  del posto. L’uomo, in stato di ebbrezza alcolica, sottoposto a controllo in Piazza Marconi poiché alla guida di un ciclomotore Piaggio “SI”, privo di targa, inveiva ed usava violenza nei loro confronti dei militari che, risaliti alla provenienza furtiva del ciclomotore stavano procedendo al sequestro. L’arrestato, dovrà quindi rispondere anche di ricettazione del ciclomotore risultato rubato nel 1997 in Volla (NA).
L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

Nessun commento: