La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 3 giugno 2015

FURTO IN ABITAZIONE A MACERATA CAMPANIA - I CARABINIERI FERMANO UN SOGGETTO PERICOLOSO

In Caserta, la notte scorsa, i Carabinieri della stazione di Macerata Campania (CE), coadiuvati da quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE),  hanno arrestato, in flagranza di reato per furto in abitazione, Laezza Domenico, cl. 1974, residente ad Afragola (NA). Nella circostanza, i militari dell’Arma, nel corso di un servizio per il controllo del territorio, hanno notato il citato pregiudicato in via Leopardi all’interno di un parco residenziale, dove aveva tentato l’effrazione delle serrature d’ingresso di tre garage, riuscendone a forzare uno. Accortosi della presenza dei Carabinieri il Laezza ha tentato di sottrarsi al controllo venendo però bloccato dopo un breve inseguimento. La successiva perquisizione personale e veicolare ha consentito di rinvenire il materiale asportato dallo stesso consistente in nr. 1 decespugliatore, nr. 3 gabbie contenenti canarini, nonché un autoradio. Il danno arrecato ammonta ad un valore stimato di circa 1000  euro. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto. L’arrestato, invece, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Marcianise in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.

Nessun commento: