La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

venerdì 5 giugno 2015

FESTA DELL'ARMA PER IL 201° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE. PREMIATI ALCUNI CARABINIERI

Oggi, nel corso della celebrazione del 201° anniversario della fondazione dell’Arma, tenutasi presso il Comando Provinciale Carabinieri di Caserta, ed alla quale hanno partecipato numerose autorità civili e militari, sono stati premiati, per i particolari meriti di seguito riportati, alcuni militari appartenenti a Reparti dislocati sul territorio di competenza.

1^ Ricompensa:
Encomio semplice del Comandante della Legione Carabinieri Campania concesso al:
·         Lgt. Giuseppe Ferrara;
·         Mar. Ca. Dario D’Errico;
·         Mar. Ca. Giuseppe Ciaravola;
·         Mar. Ord. Alessandro Sampognaro;
·         Brig. Francesco Fonderico;
·         V. Brig. Antonio Mallardo;
·         App. Stefano Giuseppe Giudici
·         App. Gianluca Prota.


Con la seguente motivazione:
“Partecipavano a complessa ed articolata attività d’indagine nei confronti di agguerrita organizzazione criminale responsabile di estorsioni ed illecita concorrenza continuate ed aggravate dal metodo mafioso ai danni di imprenditori. L'indagine si concludeva con l'arresto di 23 persone, tra cui elementi apicali del clan, il sequestro di 22 kg. Di sostanza stupefacente e la completa disarticolazione del sodalizio criminale".
(Provincia di Caserta e varie località del territorio nazionale, agosto 2012  – gennaio 2014).

2^ Ricompensa:
Encomio semplice del Comandante della Legione Carabinieri Campania concesso al:
·    M.A.s.UPS Andrea Varrone;
·    Mar. Ca. Domenico Mariani;
·    Mar.Ca. Salvatore Nardella;
·    App. Sc. Antonio Pinto;
·    App. Sc. Roberto Guarino;
·    App. SC. Stefano Tauro.

Con la seguente motivazione:

“Partecipavano a complessa attività d’indagine nei confronti di agguerrita organizzazione criminale responsabile di associazione di tipo mafioso, tentato omicidio, estorsione, detenzione e porto abusivo di armi e riciclaggio. L'operazione si concludeva con l'esecuzione di 28 arresti, il sequestro di armi, munizioni e la completa disarticolazione del sodalizio".
(Provincia di Caserta ed altre località del territorio nazionale, ottobre 2008 – gennaio 2013).


3^ Ricompensa:
Encomio semplice del Comandante della Legione Carabinieri Campania concesso al:
·         Cap. Nunzio Carbone;
·         Mar. Ca. Gianluca Lucca;
·         V.Brig. Lorenzo Amico;
·         App.Sc. Giuseppe Perretta;
·         App.Sc. Giuseppe Caprio;
·         Car.Sc. Tommaso Ciervo.

Con la seguente motivazione:
“Partecipavano a complessa attività d’indagine nei confronti di organizzazione criminale responsabile di numerosi furti in abitazione, commessi in tutto il territorio regionale, che si concludeva con l’arresto in flagranza di 7 persone e l’esecuzione di 15 provvedimenti cautelari, nonché con il recupero di ingente refurtiva".
(Caserta, marzo– novembre 2013).


4^ Ricompensa:
Encomio semplice del Comandante della Legione Carabinieri Campania concesso al:
·    M.A.S. UPS Franco Stellato;
·    M.A.S. UPS Pasquale Renzi;

Con la seguente motivazione:
“Partecipavano a complessa attività d’indagine  sviluppata congiuntamente a reparto speciale dell’arma, nei confronti di un sodalizio criminale responsabile di traffico illecito di rifiuti, truffa ai danni di enti pubblici finalizzata all’attribuzione di un appalto per la realizzazione e la gestione di una discarica. L’operazione di concludeva con l’esecuzione di 16 provvedimenti restrittivi e il sequestro di beni per un valore di 30 milioni di euro".
(Campania, novembre 2011– marzo 2014).



5^ Ricompensa:
Encomio semplice del Comandante della Legione Carabinieri Campania concesso al:
·         M.A.S.UPS Antonio Coppola;
·         Brig. Francesco Sarnella.

Con la seguente motivazione:
“Nel corso di un servizio di pattuglia avvedutisi della consumazione di una rapina da parte di tre individui ai danni di un esercizio commerciale, riuscivano, dopo prolungato inseguimento, a trarre in arresto i responsabili nonché recuperare la refurtiva e l’arma, poi risultata scenica, utilizzata per compiere il delitto ".
(Maddaloni (Ce) ed Acerra (Na), 21 marzo 2014).

Nessun commento: