La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 22 giugno 2015

CARABINIERI IN AZIONE - RITROVATO IL CORPO A CASTELVOLTYRNO DI PASQUALE TORNINCASA DI ORTA DI ATELLA - LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE

Il corpo della persona trovata nella mattinata odierna dai Carabinieri di Mondragone in Castel Volturno, all’altezza di  Ponte a Mare, su segnalazione del proprietario del ristorante “Scalzone”, è stato identificato in Tornincasa Pasquale, cl.1941, di Orta di Atella, scomparso il 17 giugno u.s., a seguito del riconoscimento da parte dei familiari. L’Autorità Giudiziaria sammaritana ha disposto l’esecuzione, nei prossimi giorni, dell’esame autoptico sulla salma.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa nel corso di 
servizi finalizzati a contrastare l'illegalità diffusa hanno deferito in stato di libertà un 40enne di Santa Maria Capua Vetere ed un 16enne di Aversa per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiche’ a seguito di perquisizione personale sono stati trovati in possesso di grammi 3 (tre) di marijuana.  Inoltre sono stati segnalati al Prefetto di Caserta per detenzione sostanza stupefacente per uso personale un 17enne e due 21enni del luogo, il primo sorpreso con un grammo di hashish mentre gli altri due con un grammo di marijuana. Nel corso del servizio sono stati controllati, inoltre, 65 individui e n. 29 veicoli, contestando violazioni al codice della strada per guida senza casco; mancato uso cinture di sicurezza;  dimenticanza documenti di guida; omessa copertura assicurativa, con conseguente sequestro del veicolo.


In Trentola Ducenta (CE)i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza per i reati di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, Di Guida Piercrescenzo, cl.1981, del luogo. I militari dell’Arma sono intervenuti su richiesta dei genitori conviventi dell’uomo che erano stati aggrediti dal figlio, sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti, al fine di farsi consegnare del denaro. Tale comportamento, come segnalato dalle vittime, si era verificato anche nei mesi precedenti. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE), a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


Nessun commento: