La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

giovedì 7 maggio 2015

SANITA' GATE - SEQUESTRATI I BENI DELLA SILPRESS DI LIVORNO E DELLA PHEONIX ITALIA SRL

I Carabinieri del Reparto Operativo di Caserta hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro di beni emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta della Procura Distrettuale di Napoli, nei confronti dell’imprenditore Grillo Angelo cl. 1950 di Marcianise,imprenditore nel settore delle pulizie,già colpito da provvedimento cautelare per vari reati, tra cui quello di concorso esterno nell’associazione camorristica “Belforte” di Marcianise.
Il provvedimento, che scaturisce da un’attività d’indagine condotta dal citato Reparto dal   2012 ad oggi, ha già portato all’arresto di 53 persone tra imprenditori, funzionari pubblici della Sanità locale e un consigliere della Regione Campania, nonché permesso di sequestrare beni per un importo di circa 50 milioni di euro, localizzati nelle province di Caserta, Roma, Livorno, Sassari nonché in Lussemburgo.
Il sequestro odierno oltre a riguardare le quote societarie ed i beni strumentali della SILPRES GROUP srl di Livorno, già oggetto di sequestro preventivo emesso dal Tribunale di Napoli su proposta della locale DDA ed eseguito in data 3 luglio 2014, investe anche n. 4 appartamenti ed 1 autorimessa ubicati in Capua, riconducibili al Grillo anch’essi già oggetto di sequestro preventivo in data 14 ottobre 2014. Inoltre verrà sequestrata anche una ulteriore società, la PHEONIX ITALIA srl, presso la quale sono state trasferite tutte le attività svolte con la SILPRES GROUP srl, cercando di mascherare ogni collegamento con le precedenti Società e la neo costituita.
Il valore dei beni oggetto dell’odierno sequestro è di complessivi € 1.700.000,00.


Nessun commento: