La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

domenica 3 maggio 2015

CARABINIERI IN AZIOME LE OPERAZIONI DEL GIORNO IN PROVINCIA DI CASERTA

In Castel Volturno (CE), località Pinetamare, via Trento, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato il pregiudicato Improta Sergio, cl. 1968, del luogo, responsabile dei reati di tentata rapina impropria e lesioni personali. Nella circostanza, i militari dell’Arma lo hanno bloccato subito dopo che, munito di attrezzi da scasso, aveva tentato di forzare la porta d’ingresso di un’abitazione di quel centro. Lo stesso era stato messo in fuga dal figlio della proprietaria dell’immobile che, reagendo all’intrusione è stato più volte colpito con un cacciavite dal malvivente. Il malcapitato, successivamente visitato presso locale clinica “Pineta Grande”, è stato giudicato guaribile in giorni 8 (otto) s.c. per “ferita lacero contusa al polso e alla mano destra”. L’arrestato, invece, è stato posto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria per la celebrazione del giudizio direttissimo.


In Piedimonte Matese (CE), i  Carabinieri della stazione di Alife (CE), hanno deferito, in stato di libertà per ricettazione un cinquantaduenne del luogo. L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 10 pappagalli esotici e 6 fagiani, risultati provento di furto, in Alife, lo scorso 29 aprile. Le immediate indagini, infatti, sono scaturite proprio a seguito della denuncia sporta dalla vittima che si vide sottrarre dalla propria abitazione i preziosi uccelli. Gli animali recuperati, tra cui due pappagalli dell’altezza di circa cm. 110 e appartenenti a specie protetta, infatti, hanno un valore di circa 30.000,00 (trentamila) euro.

Ulteriori dettagli potranno essere


Decorsa serata, In Pontelatone (CE),  s.p. 333, località Barignano, un’autovettura Renault Twingo, condotta da A. M., cl. 1955  di Piana di Monteverna (CE), per cause in corso di accertamento, ha tamponato un mezzo agricolo, fermo in sosta di emergenza sul margine destro della carreggiata. In seguito all’impatto l’autovettura ha investito il proprietario del trattore, D.R. M., cl. 1959, di Capua (CE) e R. L., cl. 1935, di Pontelatone, entrambi in quel momento, intenti a risolvere il guasto meccanico del mezzo. Dopo l’impatto, l’autovettura ha terminato la propria corsa la propria corsa nella corsia opposta, impattando con un terzo mezzo, un’autovettura alfa romeo mito condotta da un trentunenne di Calvi Risorta. In seguito violentissimo impatto citati D.R.  M. e R.L. sono stati trasportati presso l’ospedale civile di Caserta da personale del servizio 118 intervenuto sul posto. alle ore 06.30 odierne il D.R. M. è deceduto in seguito alle lesioni riportate mentre R.L. è rimasto ricoverato in prognosi riservata. Nessun trauma rilevante, invece, per gli altri soggetti coinvolti nell’incidente. I rilievi del caso sono stati effettuati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Capua. I veicoli coinvolti sono stati sottoposti a sequestro. Indagini in corso da parte dei militari dell’Arma volte a ricostruire la dinamica del tragico incidente.


Nessun commento: