La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

venerdì 22 maggio 2015

AVVOCATI IN CONCERTO ALLA CASA CIRCONDARIALE DI SANTA MARIA CAPUA VETERE

Non solo udienze e carte bollate. Gli avvocati salgono sul palcoscenico per alleviare le pene dei detenuti sotto altra veste. Musicisti fin da ragazzi ora coltivano la passione musicale nei ritagli di tempo csanta maria cv . avvocati in concerto per i detenuti dell'istituto di ena he la professione può concedere. Sono i componenti del gruppo musicale “Jus and Blues” (letteralmente “diritto e blues”) i quali dopo aver già registrato il “tutto esaurito” in diversi locali della provincia si esibiranno in un “Concerto per i Detenuti” il giorno 8 giugno 2015 presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Si tratta degli Avvocati Mariano Omarto (voce e chitarra), Rocco Trombetti (voce e chitarra), Alberto Martucci (pianoforte e tastiere), Pino De Rosa (basso), Antonio Falco (batteria). Nel loro repertorio brani di artisti di chiara fama da Eric Clapton a Robben Ford, da Stevie Wonder ai Beatles, dai Police a Joe Cocker, da Rod Stewart a Pino Daniele, ecc. Il concerto sarà offerto dai professionisti a titolo meramente gratuito in favore della comunità carceraria ed è stato favorevolmente accolto dalla Direttrice dell’Istituto, Dott.ssa Carlotta Giaquinto, ed è stato approvato dal Magistrato di Sorveglianza.



Nessun commento: