La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 22 aprile 2015

GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO: GIOVEDI’ 23 APRILE IN PROGRAMMA DUE EVENTI AL POLO CULTURALE DI VILLA VITRONE.



La Provincia di Caserta parteciperà alla ‘Giornata mondiale del libro’, in programma giovedì 23 aprile, con due iniziative organizzate su proposta dell’Assessorato provinciale alla Cultura e Pubblica Istruzione.
Dalle ore 10 alle ore 13, presso il Polo Culturale di Villa Vitrone in via Renella a Caserta, si terrà la Maratona di lettura sulla Resistenza, a cura dei professori Giuseppe De Nitto e Felicio Corvese.
La mattinata si aprirà con i saluti del presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi e dell’assessore provinciale alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, Gabriella D’Ambrosio.
Alla maratona parteciperanno gli studenti dei Licei ‘Diaz’, ‘Giannone’ e ‘Manzoni’ di Caserta, del Convitto ‘Giordano Bruno’ di Maddaloni e del Liceo Classico ‘Nevio’ di Santa Maria Capua Vetere. Gli studenti leggeranno brani tratti dalle ‘Storie della Resistenza’ e da vari classici tra cui i libri di Beppe Fenoglio (‘L’imboscata’, ‘Il Partigiano Johnny’ e ‘Una questione privata’).
Sempre giovedì a Villa Vitrone, alle ore 16.30, si terrà la presentazione del libro di Anna Giordano ‘Le mie pagine sparse’, a cura della Fidapa, sezione di Caserta, presieduta da Raffaella Feola.

Nessun commento: