La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

venerdì 9 gennaio 2015

REGIONE CAMPANIA - INTERROGAZIONE DELL'ONOREVOLE ANGELO CONSOLI AL PRESIDENTE DELLA REGIONE

AL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA
ON. STEFANo CALI)ORO
ALL’ASSESSORE ALL’AGRICOLTURA, FORESTE, CACCIA E PESCA
ON DANIELA NUGNES
Prot. n. 01/sp del 08 gennaio 2015
INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA
(art.75 del Regolamento interno del Consiglio Regionale)
oggetto: Situazione economica organizzativa del Consorzio Sannio Alifano.
Il sottoscritto Consigliere regionale Dott. Angelo Consoli - del Gruppo Consiliare UDC
PREMESSO
Che le ultime vicende riguardanti il Consorzio di Bonifica Sannio Alifano. apparse anche sugli
organi di stampa. richiedono una approfondita verifica da parte della Regione Campania.
CONSIDERATO
Che l’Ente, per quanto si evince dalla relazione dei Revisori dei Conti, versa in una precaria
condizione economica.
RILEVATO
Che i lavoratori a tempo determinato, circa 130 unità, hanno visto progressivamente diminuire,
negli ultimi tre anni, il numero di giornate lavorative, per cui subiscono il danno di non poter
accedere alla disoccupazione agricola ed agli altri benefici previsti dalla legge.1VI I)ENZIAT()
Che, a fronte di tale grave situazione che colpisce numerose famiglie del territorio e la stessa
economia delL intero comprensorio, si sarebbe proceduto ad effettuare assunzioni a tempo
indeterminato
INTERROGA
La S.V. per conoscere se e quali provvedimenti intende adottare in merito, atteso che Ella è anche a
conoscenza di ricorsi prodotti da Consiglieri dell’Ente avverso le delibere 154/14 e 156/14 dello
stesso ente pubblicate il 15/12/2014.

Nessun commento: