La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

sabato 10 gennaio 2015

RAPINA AGGRAVATA - LA PROCURA DI SANTA MARIA CV ESEGUE UN ARRESTO

Nella serata di ieri, 8 gennaio 2015, nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Procura della
Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Mondragone hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall'Ufficio GIP presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, su richiesta di questo Ufficio, nei confronti di tale RIVETTI Donato, nato a Formia 1' 11 gennaio 1996.
L'arrestato è gravemente indiziato di rapina aggravata (dall'utilizzo di armi), posta in essere dallo stesso in concorso con persone da identificare.
L'attività investigativa - svolta dai carabinieri della Compagnia di Mondragone soprattutto
attraverso intercettazioni telefoniche e comparazione di impronte digitali - ha permesso di dare un volto e un nome alla persona che, lo scorso 10 ottobre, si era introdotta all'interno di un noto bar di Mondragone e si era impossessata del registratore di cassa e del suo contenuto (250 euro), dopo aver minacciato il titolare. Fondamentale è risultato l'esame delle impronte digitali rinvenute sul ciclomotore utilizzato per commettere la rapina, nonché su altri reperti sottoposti anch'essi ad analisi scientifica. L'esito positivo delle analisi ha permesso di identificare con certezza uno dei responsabili della rapina, il RIVETTI appunto.
L'arrestato è stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Nessun commento: