La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 19 gennaio 2015

Conferenza programmatica provinciale Pd Caserta, Vitale convoca segretari e responsabili dipartimento



Riparte dai grandi temi l’azione politica del Partito Democratico casertano. Il segretario provinciale Raffaele Vitale ha convocato per domani alle 18,30, presso la sede provinciale di via Maielli, i segretari di circolo e i responsabili dei dipartimenti per una riunione incentrata sull’organizzazione di una conferenza programmatica da tenere nella giornata di sabato.

“Riprendiamo il lavoro già iniziato lo scorso mese di settembre - spiega Vitale - con l’obiettivo di individuare le priorità programmatiche da sottoporre al prossimo candidato governatore del centrosinistra. Vogliamo che questo processo sia quanto più ampio e partecipato possibile per cui abbiamo scelto di dar vita ad un momento di confronto pubblico, al quale inviteremo anche gli attuali candidati alle primarie del prossimo 1° febbraio”.

La macchina organizzativa si è già messa in moto e a breve sarà comunicata anche la location della conferenza programmatica che dovrebbe articolarsi in una serie di tavoli tematici ed un’assemblea plenaria. Intanto Vitale cerca di ricomporre anche lo strappo con i rappresentati istituzionali casertani. A loro il segretario provinciale ha chiesto un incontro per riportare serenità nel partito e per trovare la quadra sulle tematiche su cui il Partito Democratico casertano deve impegnarsi in vista dei prossimi importanti appuntamenti elettorali.

Nessun commento: