La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

sabato 6 dicembre 2014

ROMA CAPITALE – ROMANI VOI CITTADINI DEL “MONDO DI MEZZO”………. DI CHE VI MERAVIGLIATE !!!


Sono stato fin troppo in silenzio, ma ora non posso più esimermi da esternare delle considerazioni che fanno parte della mia vita giornalistica intrapresa già dal 1994 e consolidata soltanto dal 1998 in poi con l’iscrizione all’ordine.
 Innanzitutto, non capisco per quale motivo  perché i cittadini romani non accettano di essere anche loro in una morsa mafiosa tale da apostrofare la città più antica del mondo come “ Roma Ladrona “ , termine più volte denunciato da Umberto Bossi durante le campagne elettorali.
 Non capisco il motivo di tanta incredulità difronte a tali accuse , visto che le regioni della Sicilia, Calabria , Puglia e soprattutto Campania  sono state già insignita di tale illecito termine , perché definite città della camorra o regione di mafie .
 Vedete cittadini , operatori del settore di che vi meravigliate quando il sud e soprattutto la Campania è già  stata passata al setaccio dopo le inchieste della NCO , di Spartacus 1  2  3 del clan dei casalesi , dei liternesi. Da molto tempo,  infatti c’è una corsa frenetica nella politica per diventare un deputato un senatore della repubblica italiana , ma anche per diventare  negli uffici centrali della pubblica amministrazione direttori e vice direttori importanti soprattutto se si fa parte di un ufficio delle tasse . Tutti e nessuno escluso,  hanno dettato legge , ma quando un cittadino normale si reca da tali personaggi , se non arriva una telefonata questi fanno fare  anche tre ore di anticamera , confermando una mancanza di rispetto nei confronti del prossimo .
 Questi personaggi del mondo di mezzo hanno addirittura denunciato quei politici della prima repubblica che alcuni di loro e non tutti si precisa, hanno usato quel sistema. Hanno predicato bene , ma hanno razzolato male , perché hanno fatto peggio  di quelli che negli anni novanta hanno creato la nazione .
Quelli del mondo di mezzo invece son stati dei veri e propri personaggi che incutono  terrore o addirittura mettono  in  un vero e proprio isolamento quei cittadini , impiegati, professionisti scomodi,  personaggi  che non sono graditi al mondo di mezzo . Il coraggio del procuratore capo della repubblica  Dottor Pignatone e lo stesso del procuratore antimafia di Reggio Calabria Dottor Federico Cafiero De Raho,  che negli anni novanta e fino nel terzo millennio inoltrato,  non ha avuto paura di fare la battaglia ai casalesi alla criminalità organizzata , cosi come il Procuratore Corrado Lembo ha smascherato il business dei casalesi nella città di Santa Maria Capua Vetere e nell’intera provincia,  così come non ho avuto paura io di scrivere ciò che penso, ma molto spesso sono bersagliato da persone che hanno fatto affari con i casalesi e il mondo di mezzo.

MEDITATE , MEDITATE CITTADINI ROMANI IO ED ANCHE ALTRI SIAMO I SUPERSTITI DEL NON MONDO DI MEZZO E SIAMO PIU ARRABBIATI DI GRILLO !!!         

Nessun commento: