La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 22 settembre 2014

Dichiarazione del sindaco Di Muro sulla situazione politica- "NON H MAI ACCETTATO DIKTAT SI LAVORA PER RILANCIARE LA CITTA'


Dichiarazione del sindaco Di Muro sulla situazione politica

Dal giorno del mio insediamento come sindaco di Santa Maria Capua Vetere – all’indomani di un turno di ballottaggio che aveva visto il formarsi di un’ampia coalizione comprendente forze politiche e liste civiche – l’amministrazione municipale si è retta su una maggioranza certamente eterogenea, ma accomunata dall’identica voglia di rilanciare la nostra città.
Ci sono stati, com’è ovvio, momenti di tensione tra le varie componenti e, sempre, si sono avuti chiarimenti che hanno consentito, addirittura, di migliorare e accelerare il percorso amministrativo.
Mai ho accettato diktat da chicchessia, né in un senso né nell’altro.
Questa maggioranza è formata da Pd, Psi, Rinnovamento, liste civiche sammaritane: tutte queste componenti sono parte attiva e fondamentale della coalizione.
Da un lato, quindi, auspico un pieno e convinto impegno di chi attualmente si è messo in una posizione di attesa e che può e deve continuare il suo percorso in questa maggioranza. Dall’altro, non accetto imposizioni da nessuno sulla composizione della coalizione, che è e resterà quella con cui abbiamo vinto le elezioni.

Invito tutti a moderare i toni del dibattito, a evitare polveroni strumentali e utili solo a chi ha il desiderio di fermare il lavoro di un’amministrazione comunale che, a fronte dei numerosi problemi ereditati, ha lavorato e sta continuando a lavorare per risolverli e per porre le basi di un ulteriore rilancio di Santa Maria Capua Vetere, vanificando gli sforzi e i risultati già raggiunti.

Nessun commento: