La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

martedì 3 giugno 2014

CASERTA - LA GIUSTIZIA SPORTIVA AL CENTRO DI UN CONVEGNO ORGANIZZATO DAL ROTARY CLUB

La Camera Civile di Santa Maria Capua Vetere, il Rotary Club Capua Antica e Nova ed il Panathlon Club “Terra di Lavoro”, in partenariato tra loro, e con il patrocinio dell’amministrazione provinciale di Caserta, del CONI, del Comune di Caserta e dell’Ordine degli Avvocati, hanno organizzato per la mattinata di venerdì 6 giugno, ore 9:30, un seminario pratico sulla giustizia sportiva e l’etica dello sport.
L’evento totalmente gratuito si svolgerà presso la sala del consiglio provinciale di Caserta in Corso Trieste ed è aperto a professionisti del settore, ad associazioni sportive, a studenti e cittadini interessati ad un tema di grande rilevanza sociale.
Ultimamente la giustizia sportiva si è dovuta occupare diincresciosi episodi che hanno visto come protagonisti persone che considerano un evento sportivo come un modo per prevaricare l’altro, per scaricare le loro frustrazioni o violenze, e non solo per contrastare illeciti sportivi. Ed il passaggio dalla giustizia sportiva a quella ordinaria, coinvolge anche la categoria professionale degli avvocati, per cui la Camera Civile ha ritenuto di organizzare un seminario pratico.
 Di sport si dovrebbe parlare per la forza e il valore che ha come potenziale strumento di aggregazione e di coesione sociale, come occasione per porre in contatto e dialogo diversità culturali, religiose e ideologiche, all’insegna del motto “gioca leale e sarai vincente” Una prospettiva molto cara ai club service rotariani e panathletici. Da qui il felice connubio.
Dopo i saluti istituzionali, del Presidente della Provincia Dott. Domenico Zinzi che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa , e delle altre autorità presenti, i lavori saranno introdotti dall’avv.Bruno Giannico per la Camera Civile, dalla Dirigente Scolastica Dott.ssaAdele Vairo per il Rotary, e dal Prof.Paolo Santulli per il Panathlon.
Significative  relazioni saranno tenute dal prof. Guido Clemente di San Luca  professore Ordinario di Diritto Amministrativo del Dipartimento di Giurisprudenza della SUN, dall’avv. Pasquale Vairo,  dalDott. Andrea della Selvache è stato Presidente del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ed oggi è Presidente di Commissione Tributaria a Napoli, dal dott. Giuseppe ProviteraPresidente del Riesame a Napoli, dall’ avv. Ottavio Pannone, del Foro di Santa Maria C.V. (Giudice Nazionale Sportivo F.I.S.). e dall’avv. Antonio Gambacorta, Governatore dell’Area Campania e Vice Presidente Nazionale delPanathlon International.

A regolamentare e moderare l’incontro è stato designato il noto giornalista Emilio Di Cioccio.

Nessun commento: