La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 21 maggio 2014

VIABILITA’. A BREVE IL VIA AI LAVORI PER UNA ROTATORIA NEL COMUNE DI SESSA AURUNCA, IN PROSSIMITA’ DEL BIVIO SAN CASTRESE.

Nel giro di pochi giorni la Provincia di Caserta darà il via ai lavori per la realizzazione di una piccola rotatoria tra la “S.P. 81 Sessa-Lauro e la S.P. 328 ex S.S. 430 della Valle del Garigliano” nel tenimento del Comune di Sessa Aurunca, bivio San Castrese. L’intervento si è reso necessario in considerazione della pericolosità dell’incrocio, che più volte è stato teatro di gravi incidenti stradali.
L’intersezione tra la “S.P. 81 Sessa-Lauro e la S.P. 328 ex S.S. 430 della Valle del Garigliano” è interessata da elevati flussi di traffico, in quanto la stessa rappresenta una valida alternativa di collegamento sia ai comuni del Litorale Domizio che alle numerose frazioni del comune di Sessa Aurunca (San Castrese, Lauro, Rongolisi, Cupa, Fasani).
Aspetto fondamentale che caratterizza la rotatoria rispetto ad altri tipi di intersezioni è che essa è in grado di controllare la velocità all’interno dell’incrocio, mediante l’introduzione di una deflessione che impedisce l’attraversamento con una traiettoria diretta. In tal modo si costringe l’utente a limitare la velocità.
“Quello delle rotatorie è uno strumento di grande utilità – ha dichiarato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi -  sia sotto il profilo della sicurezza stradale che della fluidità del traffico veicolare. Si tratta di un altro intervento di questo genere, così come già realizzato su altre strade di pertinenza provinciale. La viabilità è una delle principali competenze della Provincia e la sicurezza stradale rappresenta una delle assolute priorità della nostra Amministrazione”.


Nessun commento: