La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

giovedì 22 maggio 2014

DOPO L'OUTSIDER DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE SONO NATI "GLI ORFANELLI DI PAOLO ROMANO " FILM IN PRIMA VISIONE IN TECHNICOLOR

Mentre domani mattina davanti al gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere il Presidente del Consiglio Regionale della Campania Paolo Romano assistito dall’avvocato Nicola Garofalo,  fornirà le sue spiegazioni nell’interrogatorio di garanzia dopo che gli è stata notificata il provvedimento restrittivo della libertà personale dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere , nella Regione Campania , nella provincie e nei comuni  delle provincie ,   gli affezionati al presidente del consiglio, coloro che gravitavano nella sfera politica del personaggio istituzionale,   hanno assunto sempre di più le sembianze dei personaggi di   David Dodd Hand . Il   cartone animato del 1935  prodotto dalla Walt Disney, raccontava la storia di tre gattini che in una gelida notte d'inverno  venirono  buttati in mezzo alla neve avvolti in un sacco, ma riuscirono a liberarsi: uno era  di color arancio, un altro che è più furbo era di colore  nero col pancino bianco e il terzo, il più pasticcione di colore  grigio. I tre simpatici animali si avviarono in cerca di un riparo e trovarono  un uscio socchiuso. Vi entrarono  e scoprirono di essere entrati nella dimora di un'anziana signora nera che stava  cercando di riscaldarsi al focolare. Dopo aver combinato tanti pasticci, rotto dei vasi e sgonfiato alcuni cuscini, i tre gattini furono scovati e presi dalla signora. Proprio mentre stava  per buttarli fuori giunse una bambina che credeva  che la signora nera glieli voleva  regalare; così i gattini venirono  adottati dalla fanciulla che li vesti come dei bambolotti e gli diede  da bere il latte col ciuccio.
 E’ proprio il caso di affermarono , dopo il provvedimento della libertà restrittiva nei confronti di Paolo Romano , che  molti affezionati al politico sono stati catapultati in mezzo ad un strada  come i tre micetti  privi di un faro,  oggi  sono in cerca di un padrone o di uno che li accudisca perché oggi non sono ne carne e ne pesce .
 In molti comuni della provincia di Caserta e maggiormente nella città di Santa Maria Capua Vetere , da ieri mattina sono nati “gli orfanelli di Paolo Romano “ sia nel campo politico , sia nel campo amministrativo, che  nel campo professionale  e fra poco  qualcuno ha in mento  anche un film inedito . Questi personaggi addirittura millantavano credito a favore del presidente del consiglio in modo tale da ottenere consensi elettorali e dire “ adesso mi candido a sindaco !!” . Invece da ieri mattina soltanto il bicchiere di latte e il ciuccio , se troveranno qualcuno che li accudirà perché oggi non sono più credibili davanti all’opinione pubblica .  
Ma alcuni cittadini asseriscono che nella città  di Santa Maria Capua Vetere gli orfanelli c’e  ne sono due,  come nel film di Mario Mattioli del 1947 ed interpretato da Totò nel personaggio di Gaspare e  Carlo Campanini nel ruolo di Battista , il quale era sempre succube di Gaspare . Gaspare infatti interloquendo con Battista  esclamò alcune battute che sono rimate nella storia del cinema italiano .
“Ma perché dici che il denaro non fa la felicità? Possibile che, oltre ad essere antipatico, sei pure fesso?! Il denaro fa la guerra, la guerra fa il dopoguerra, il dopoguerra fa la borsa nera, la borsa nera rifà il denaro, il denaro rifà la guerra

 Chi sono a Santa Maria Capua Vetere  i due orfanelli che non si possono candidare a sindaco  ???

Nessun commento: