La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 21 maggio 2014

CARABINIERI IN AZIONE - LE OPERAZIONI IN PROVINCIA DI CASERTA

1.    I Carabinieri della sezione radiomobile del reparto Territoriale di Aversa hanno rintracciato edarrestatoMEIFANG Zhao, cl. 59 della Repubblica Popolare Cinese, domiciliata in Aversa, in ottemperanza all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’ufficio GIP dal Tribunale di Napoli Nord  per il reato di sfruttamento della prostituzione, commesso in Aversa (CE) fino al 31 gen 2014. Nella circostanza dell’arresto presso il domicilio del Meifang Zhao, si riscontrava la presenza della connazionale LI MECIN, cl. 76 senza fissa dimora, la quale, alla vista dei militari andava in escandescenza aggredendoli e spintonandoli al fine di sottrarsi al controllo. I carabinieri sono riusciti comunque a bloccarla e trarla in arresto per resistenza a P.U., La MEIFANG sarà giudicata con rito direttissimo.

2.    Villa Literno. I carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per “tentato furto aggravato” TOMA Neculai, cl. 69 e SOSU Ion Adrian cl. 69, entrambi rumeni, ed in Italia senza fissa dimora. I due sono bloccati dai militari dell’Arma dopo che il 30enne proprietario li ha sorpresi all’interno del cortile di casa che stavano asportando dei climatizzatori esterni. Nella circostanza sono stati sequestrati diversi attrezzi da scasso. I due arrestati saranno giudicati con rito direttissimo.

 3.    Aversa(CE). I militari della locale stazione hanno rintracciato ed arrestato DI RONZA Alfonso, cl. 59 del posto in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, dovendo espiare anni 4 (quattro) e mesi 2 (due) di reclusione, siccome riconosciuto colpevole del reato di truffa, commesso in Frosinone il 29 lug 2005.
L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di S

Nessun commento: