La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

giovedì 3 aprile 2014

CASERTA- Forum delle Culture, Del Gaudio e Napoletano alla Stampa Estera: occasione unica, non un'iniziativa passeggera



"Per Caserta il Forum delle Culture non sarà una iniziativa passeggera. Come già avvenuto temporaneamente quando la nostra Città ospitò i Grandi della Terra in occasione del G7, grazie al Forum illumineremo per sempre la Reggia e la sua piazza con un efficace e nuovo sistema di illuminazione che nessuno ha mai immaginato e realizzato. Io e tutti i casertani non possiamo aspettare i tempi attraverso i quali il Mibac ha finora rallentato le risposte che aspettiamo da anni. Sono il sindaco conosciuto per aver messo il Corno davanti alla Reggia - ha detto il sindaco Pio Del Gaudio alla folta platea di giornalisti stranieri nell'Associazione della Stampa Estera a Roma in occasione della conferenza stampa di presentazione del Forum che avrà una sua significativa location a Caserta - . L'ho fatto per attirare l'attenzione nazionale e internazionale sui problemi dei beni culturali ed in particolare della nostra Reggia. A Caserta abbiamo ben 2 siti riconosciuti Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco ed è paradossale che Reggia e Belvedere di San Leucio da sempre siano divisi da un cancello chiuso. Non è più possibile".


"Caserta ha un'opportunità unica, sarà vetrina nazionale e internazionale per il nostro patrimonio artistico e culturale - ha detto Pasquale Napoletano, assessore al Turismo e al Marketing Territoriale -. Le immagini della Reggia e del Belvedere di San Leucio offriranno a tutto il mondo la possibilità di conoscere una cornice unica per appuntamenti e incontri di prestigio. Il nostro territorio dovrà contribuire a favorire questa occasione irripetibile per promuovere e valorizzare le bellezze di Caserta".

Un alunno del III Circolo finalista nazionale dei Giochi Matematici del Mediterraneo
Il sindaco Pio Del Gaudio e il consigliere delegato Pasquale Antonucci sono intervenuti alla premiazione dell'alunno Matteo Romano, della classe terza della Scuola Primaria del III Circolo di Caserta, guidato dalla dirigente Lucia Marotta.

Il piccolo Matteo è il vincitore della finale provinciale dei Giochi Matematici del Mediterraneo, rappresentante degli alunni della provincia di Caserta alle prossime finali nazionali previste a Palermo il prossimo 17 maggio. 

Nell'occasione l'istituto ha promosso l'evento "Nontiscordardime", con l'intervento di docenti, alunni e genitori e i rappresentanti di "Città viva", "Legambiente", "Agesci Scout Caserta" e altre associazioni interessate alla promozione della legalità e alla tutela della persona e dell'ambiente. L'incontro ha previsto l'esibizione del coro "In...canto" e la partecipazione  degli alunni della Scuola dell'Infanzia a laboratori di giochi, manualità, arte e cultura. 

Nessun commento: