La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

venerdì 4 aprile 2014

CARABINIERI IN AZIONE LE OPERAZIONI DEL GIORNO IN PROVINCIA

1.        In Marcianise (CE), i Carabinieri della locale stazione hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall'ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti del pregiudicato Nasta Giuseppe, cl. 1974 del luogo. L’uomo dovrà espiare la pena di anni 5 mesi 1 e giorni 27 di reclusione poiché riconosciuto colpevole del reato di rapina commessa in data 14 marzo 2011 in Casagiove (CE) in danno di un bar del luogo. L’arrestato, pertanto, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.


2.        In Napoli, via Pergola all’avvocata, i Carabinieri della stazione di Castel Volturno Pinetamare  hanno arrestato Di Zazzo Antonietta,cl. 1974, residente a Villaricca (NA), domiciliata al predetto indirizzo, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La donna dovrà scontare la pena residua dianni 4 (quattro) di reclusione poiché riconosciuta colpevole dei reati di rapina in concorso e lesioni personali, commessi in Castel Volturno nel mese di giugno 2009. Pertanto, la stessa, è stata  sottoposta alla detenzione domiciliare presso il citato indirizzo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.


3.        In Succivo (CE) i Carabinieri della stazione di Sant'Arpino hanno proceduto all'arresto del pregiudicatoCervino Francescocl. 1973. L’uomo, fermato durante posto di controllo svolto in quel centro e sottoposto ad accertamenti è risultato, alla banca dati Schengen, destinatario di ordine di cattura per l'estradizione emesso dall'AutoritàGiudiziaria tedesca in quanto ritenuto responsabile, unitamente ad altri soggetti, dei reatidi organizzazione a delinquere dedita al contrabbando internazionale di alcool ed alla evasione di tasse tedesche sull’esportazione di prodotti alcolici, fatti risalenti al periodo dicembre 2011-ottobre 2012. L’arrestato, pertanto, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


Nessun commento: