La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

martedì 1 aprile 2014

SANTA MARIA CAPUA VERTERE - Aree verdi e nuovi alberi nel parco urbano, all’anfiteatro e in villa Il sindaco Di Muro incontra gli agronomi della Regione Campania


Il sindaco Biagio Di Muro ha incontrato questa mattina gli agronomi della Regione Campania inviati dall’assessore Daniela Nugnes per un sopralluogo in città.
La visita dei professionisti è stata finalizzata alla valutazione tecnica di un progetto di rimboschimento cittadino, con la piantumazione di nuovi alberi specialmente nella zona del parco urbano, nella piazza antistante l’anfiteatro campano e nella villa comunale.
All’esito del sopralluogo è stato concordato un programma a step, con interventi graduali che porteranno – nel giro di circa due anni – ad avere una Santa Maria Capua Vetere molto più verde e accogliente, con la sistemazione delle suddette aree.

“Ringrazio ancora una volta l’assessore Nugnes – dichiara il sindaco Di Muro – che dimostra, quotidianamente, un atteggiamento politicamente e istituzionalmente collaborativo. La sua sensibilità per il territorio sammaritano e casertano è da apprezzare. L’amministrazione comunale auspica sempre maggiori spazi di sinergia con la Regione Campania, nella speranza che non prevalgano le logiche distruttive e demagogiche di una parte irresponsabile dell’opposizione consiliare comunale, più attenta a non scontentare i propri leader di altre città che a fare il bene di Santa Maria Capua Vetere”.

Nessun commento: