La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

venerdì 28 marzo 2014

Appalto Fibra Ottica Camera di Commercio di Caserta - assolti gli imputati

Si è celebrato stamane il processo a carico di Mario Lo Presti
(ingegnere), Giuseppina Trotta (provveditore della Camera di Commercio
di Caserta) e Giovanni Verazzo (imprenditore) imputati di turbativa
d'asta, rivelazione di segreti d'ufficio e falso ideologico. I
tre erano stati rinviati a giudizio per l'appalto dei lavori di
posa in opera della fibra ottica svolti nel 2008 per il collegamento
delle sedi della Camera di Commercio di Caserta. Secondo l'accusa
i tre avrebbero aggiudicato i lavori alla COVERSUD ditta del Verazzo
rivelando i contenuti di un'offerta TELECOM e quindi consentendo
un ribasso che avrebbe consentito l'aggiudicazione illecita della
gara. All'esito della discussione del PM Dott. Damiano e dei
difensori degli imputati (Avv. Alberto Martucci, Avv. Vittorio
Giaquinto e Avv. Vincenzo Alesci) il Tribunale di S. Maria C.V.
presieduto dalla Dott.ssa Flora Mazzaro ha assolto tutti gli imputati
perché il fatto non sussiste.

Nessun commento: