La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 5 febbraio 2014

CASAL DI PRINCIPE - IGNOTI DANNEGGIANO LA SCUOLA INTITOLATA A DON DIANA

In  Casal di Principe, presso la locale stazione, il dirigente scolastico del comprensorio DD2 ha denunciato che nel corso della notte precedente, ignoti, forzando una finestra, si sono introdotti all’interno dell’edificio scolastico scuola elementare-plesso Don Diana, danneggiando gli arredi ed il materiale scolastico. Il  sopralluogo e i rilievi tecnici sono stati eseguitidai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della locale Compagnia. L’Istituto scolastico, invece, è stato chiuso con ordinanza comunale fino all’8.02.2014, al fine di consentire il ripristino della funzionalità dei locali. I Carabinieri indagano al fine di identificare gli autori dell’atto vandalico.

.

Nessun commento: