La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 5 febbraio 2014

CAPUA. SABATO AL MUSEO CAMPANO LA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DELLA FONTANA DEL NETTUNO.

Sabato 8 febbraio, alle ore 11, si terrà l’inaugurazione della Statua del Nettuno riposizionata nella storica Fontana. Alla cerimonia prenderanno parte il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, e il sindaco di Capua, Carmine Antropoli.

La manifestazione, organizzata a conclusione dei lavori di riqualificazione che hanno interessato il Museo Campano, si concluderà con la ricollocazione di una copia della statua del Nettuno il cui originale – di età ellenistica – è custodito presso il Museo dopo un tentativo di furto commesso nel 1978. Due anni dopo, su iniziativa della Pro Loco di Capua, fu realizzato un calco della statua del Nettuno che fu ricollocato nella Fontana garantendone così il decoro estetico e la sua funzionalità. La statua, però, fu danneggiata durante le operazioni di pulizia eseguite in occasione della visita di Papa Giovanni Paolo II a Capua, nel 1992. Nel 2006 l’amministrazione comunale dell’epoca decise di collocare all’interno della Fontana, e al posto della statua del Nettuno, una scultura moderna dorata. Nel 2012, dopo la visita del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in città, e nell’ambito dei  lavori di riqualificazione e messa in sicurezza del Museo Campano, l'impresa Modugno decise di offrire un nuovo calco del Nettuno, eseguito dai propri restauratori coordinati dalla dottoressa Paola Marraffa. Sabato il calco sarà ricollocato nel suo originario alloggiamento tornando a ripristinare la dignità della storica fontana che risale al XVII secolo. 

Nessun commento: