La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

domenica 19 gennaio 2014

SANTA MARIA CV - HAPPY HOUR AL BAR DEL FORO - IRRESISTIBILE SERATA

MARIA LIGUORI TITOLARE DEL BAR DEL FORO 
E' possibile che una "carccioffola arrustuta" possa generare una serata tanta piacevole da far dimenticare chi sei e rendere una conviviale così piacevole  da farti dimenticare i problemi che giornalmente ti attanagliano una una vita sociale tanto insidiosa?? 
Chi c'è riuscita è una piccola imprenditrice che sta diventando grande, Maria Liguori già titolare di numerosi bar della Citta' di Caserta, con il suo staff,  che ha preso quando le attività erano oramai andate al macero. Lo ha fatto con il bar del foro , che puntualizziamo non era una attivita' malandata , ma con il suo charme  ha dato un tocco di originalità ad una serata organizzata con circa 100 persone in quel bar che ha sede sotto il porticato di un palazzo " del potere " . Una serata passata in allegria , musica e un piccolo spettacolino deliziato da alcuni amici a suon di balletti sotto le note  di una colonna sonora dal film "Sister Act" che ha deliziato i presenti.
Già in un agolo di Santa Maria Capua Vetere dove la mattina si parla di processi , indagati, inchieste e quant'altro , ieri si è trasformato in un delizioso posticino dove tutti dal primo all'ultimo si sono tanto divertiti .Con un  piattounico  del contadino con zuppa  fagioli con pane di grano e guanciale  di maiale  , formaggi , spicchi di pizza e olive, accompagnavano la subrette della serata , la carcioffola arrustuta con vino rosso e prosecco, ma soprattutto tanta allegria. La mondanietà si sveglia anche a Santa Maria Capua Vetere e soprattutto in centro storico  che dopo le  ore 20,00 diventa un vero e proprio coprifuoco. Un  progetto che fa risvegliare le coscienze dei sammaritani molto spesso attorcigliato in quel marasma giocoliero di business  da strapazzo e puntate al calcio scommesse che sembra il vero passatempo di una città che ha bisogno di vivere e soprattutto gestire un tempo libero dimenticato già da diverso tempo. Il tutto si è concluso non più tardi della mezzanotte con tanta soddisfazione da parte dei presenti .       

1 commento:

Maria Liguori ha detto...

come dice Vasco :Siamo solo noi!!! Mary,Andreea,Raffa con la guest star nonna Maria e la sua" fornacella "turboooooo!!!!!! Grazie Prospero hai saputo cogliere il vero spirito dell evento!!!