La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

sabato 25 gennaio 2014

MONDRAGONE - MUORE PESCATORE A LARGO DELLA CITTA' - AVEVA 44 ANNI

 In Mondragone,  nelle acque antistanti lungomare, i militari della Guardia Costiera di  Napoli hanno rinvenuto il corpo senza vita di Rinaldi Giuseppe classe1969, del luogo, pescatore. L’uomo alle precedenti ore 14.00 circa, a seguito del ribaltamento della propria imbarcazione causato, presumibilmente, da un onda improvvisa, è caduto in mare dove poi è annegato. La salma è stata trasportata presso l’ospedale “Cardarelli” di Napoli per il formale riconoscimento rimanendo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria  per il successivo esame autoptico.
 CARABINIERI IN AZIONE - LE ALTRE OPERAZIONI DEL GIORNO 
I Carabinieri della Compagnia di Marcianise, nel corso di un servizio coordinato di controllo sviluppato su tutto il territorio della Compagnia, nella mattinata odierna hanno conseguito i seguenti risultati:
-       in Orta di Atella, i Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino hanno effettuato diversi posti di controllo e perquisizioni durante le quali hanno proceduto all’arresto di L.N. cl. 62 di Orta di Atella, poiché trovato in possesso di una baionetta tipo guerra con matricola abrasa. Nei confronti del medesimo è stato, inoltre, eseguito un sequestro cautelativo di nr. 4 fucili, una pistola ed il relativo munizionamento regolarmente detenuti. L’arrestato, pertanto,è stato tradotto presso la propria abitazione in attesa della convalida del provvedimento precautelare. Nel medesimo contesto al termine di una perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno proceduto al deferimento in stato di libertà di C. S. maresciallo della Polizia Municipale di quel centro il quale deteneva illecitamente nr. 91 cartucce cal. 22 oltre le 100 regolarmente denunciate.

       a Marcianise, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno proceduto all’arresto di Braccio Gabriele 24enne del posto trovato in possesso di varie stecche di sostanze stupefacenti del tipo hashish. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito il rinvenimento di un bilancino di precisione, di materiale per il confezionamento dello stupefacente e la somma in denaro di euro 200, suddivisa in banconote di piccolo taglio, nonché una pistola del tipo scacciacani priva di tappo rosso ed il relativo munizionamento. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

I provvedimenti odierni sono stati adottati, come detto, nel corso di un servizio preventivo di controllo, disposto dalla Compagnia di Marcianise per il contrasto alla criminalità comune. Nello specifico, l’arresto di Braccio arriva a poche ore dall’ultimo arresto per spaccio di sostanze stupefacenti operato la notte scorsa dagli stessi Carabinieri di nei confronti di Patricelli Vincenzo .

In Castel Volturno, località Pinetamare , i Carabinieri della locale stazione, a  seguito di una mirata attività investigativa hanno rintracciato ed arrestato il cittadino polacco Langer Tomasz,classe 1979 poiché colpito da un mandato di arresto europeo ai fini estradizionali, emesso dall’Autorità Giudiziaria polacca .L’uomo  è stato ritenuto colpevole dei reati di rapina e furto commessi nel territorio di quello stato e per il quale dovrà scontare anni 17 (diciassette) di reclusione .Pertanto è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Nessun commento: