La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

venerdì 17 gennaio 2014

CASERTA - ZONA ZTL E PISATE CICLABILI , GLI OBIETTIVI DEL SINDACO DEL GAUDIO

Nel corso dell'odierna riunione, la giunta ha approvato la sospensione temporanea e sperimentale, fino al 30 aprile 2014, del dispositivo di zona a traffico limitato sul corso Trieste, nel tratto tra via Unità Italiana e via Colombo. 

Tale sospensione, per ila quale la delibera dell'esecutivo demanda al dirigente del competente Settore Mobilità le procedure utili alla sua immediata eseguibilità, sarà valida nei soli giorni feriali e in tale periodo sarà interrotto il controllo elettronico dei varchi n. 8 (angolo via Unità Italiana) e n. 7 (corso Trieste angolo via Galilei).
Nei giorni festivi e in particolare nelle giornate domenicali, invece, nel tratto interessato sarà vigente il controllo elettronico dei veicoli per consentire il transito ai soli veicoli autorizzati, dalle ore 10.00 alle ore 3.00 del giorno successivo.

La giunta comunale, nell'odierna riunione, ha approvato la realizzazione di una pista ciclabile unidirezionale, sulla direttrice di marcia piazza Garibaldi-via Unità Italiana. La pista ciclabile, in particolare, interesserà il lato destro di via Verdi fino all'incrocio di via Battisti, piazza S.Anna sulla corsia sud lato destro e il lato destro di via Renella. Nel contempo, attraverso le procedure curate dal competente settore Mobilità, verranno eliminati gli stalli di sosta a pagamento nei tratti interessati di piazza S.Anna e via Renella.

"Dalla piazza della stazione ferroviaria fino all'ingresso più ampio nel centro storico - dice il sindaco Pio Del Gaudio - apriamo la città ad un'unica pista ciclabile, così come richiesto da numerosi cittadini. E' una scelta di rispetto dell'ambiente, indirizzata ad una migliore qualità della vita eper una mobilità sostenibile che equilibri il traffico veicolare con le esigenze di una sempre più numerosa parte dei cittadini che preferiscono le due ruote all'automobile. E' un risultato importante, cui ha concorso innanzitutto un'ampia condivisione dell'Amministrazione circa propositi e obiettivi dell'iniziativa. Ringrazio l'assessore Massimiliano Palmiero per aver coordinato l'attività di indirizzo e coordinamento necessaria alla sua prossima realizzazione".

Nessun commento: