La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 22 gennaio 2014

CASERTA - Italia 2019, incontro in Comune con Confindustria. Del Gaudio: Caserta vuole crescere



Il sindaco Pio Del Gaudio e l'assessore alla Cultura, Felicita De Negri hanno incontrato oggi in Comune il presidente di Confindustria Turismo, Donatella Cagnazzo e il direttore dell'associazione imprendi toriale, Lucio Lombardi per definire le linee guida che condurranno alla predisposizione della scheda di infrastrutturazioni e iniziative da sottoporre al ministro per la Coesione Territoriale, Carlo Trigilia e a quello dei Beni Culturali, Massimo Bray per il programma Italia 2019.

"Come è noto - spiega il sindaco - , da tempo la Città di Caserta concorre, nell'ambito delle attività svolte dal Cidac e dopo la candidatura a Capitale Europea della Cultura avanzata insieme all'associazione imprenditoriale della provincia di Caserta, a favorire che il capoluogo sia destinatario di risorse nazionali utili ad una programmazione congiunta per sviluppare l'economia della cultura nelle città candidate. Lo faremo a partire dagli elementi costitutivi della nostra candidatura. Quello odierno è stato un incontro necessario e determinante ad accelerare la nostra programmazione, che ci viene sollecitata dai comparti produttivi del territorio. Entro la fine del mese, come peraltro già annunciato nei giorni scorsi, si svolgeranno nella Capitale nuovi incontri istituzionali, mentre procede alacremente anche la condivisione che il parlamento ha espresso sul programma Italia 2019. Un'opportunità di crescita e sviluppo che Caserta non vuole perdere".




Trasporto pubblico, Del Gaudio incontra Clp: a breve nuove iniziative per l'uso gratuito dei bus da parte di anziani e studenti

"Ho incontrato i vertici di Clp.  Da Giuseppina Esposito, amministratore della società che svolge il trasporto pubblico in città, ho ottenuto la disponibilità a programmare nuovamente iniziative per favorire l'utilizzo gratuito dei bus cittadini da parte di anziani e studenti.  Queste iniziative potrebbero partire fin dal prossimo mese di febbraio. Per tempo, incontrerò su questo argomento dirigenti scolastici e dell'Ufficio Scolastico provinciale: il successo di questa idea può essere raggiunto solo con la condivisione del mondo della scuola". Lo dichiara il sindaco Pio Del Gaudio.



LE ALTRE NOTIZIE DAL COMUNE 
"Idee dalla Città": il portale del Sit apre a idee e contributi per disegnare la Caserta del futuro
"Idee dalla Città": questo il titolo di una nuova sezione del portale dell’Ufficio di Piano e del Sistema Informativo Territoriale ( http://sit.comune.caserta.it/ ), nato da tempo con lo scopo di diffondere gli elementi di base necessari sia alla conoscenza del territorio comunale che alle future scelte urbanistiche. 

La nuova sezione è dedicata a idee, st udi e ad ogni contributo volontario utile alla realizzazione del nuovo Piano Urbanistico Comunale che verrà proposto all'Ufficio di Piano in nome di un interesse collettivo utile al nuovo disegno della città.

L'Ufficio di Piano è immediatamente contattabile anche attraverso internet (al link http://sit.comune.caserta.it/it/contatti tutti i numeri e i contatti utili).

Già quattro i contributi pubblicati, consultabili da tutti: il progetto "Caserta città ciclabile" proposto dall'associazione Caserta in Bici; il progetto per la promozione e il recupero del tracciato dell'Acquedotto Carolino detto “Tronco di San Benedetto”, proposto dal consigliere comunale Antonio De Crescenzo del gruppo Caserta Più; il report dei due workshop presso la Biblioteca diocesiana del 23 e 30 novembre 2013, proposto dall'associazione Legambiente di Caserta e il percorso pedonale dell'Acquedotto Carolino, proposto dall'architetto Romolo Santoro. Tutti i contributi sono visionabili al link http://sit.comune.caserta.it/it/piano-urbanistico-comunale/idee-dalla-citta.

Nessun commento: