La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 20 gennaio 2014

CASERTA - Consuntivo dell’anno 2013 riguardante l’attività del Corpo della Polizia Municipale di Caserta.


Di seguito si riportano i dati dell’anno 2013 scaturiti dall’attività del Corpo, che è costituito da n°91* operatori di Polizia Municipale così distinti: 1 Dirigente, 37 Ufficiali, 53 Agenti di P.M. , 5 Amministrativi e n°18 Ausiliari del Traffico:
* dei 91 operatori, il 20% è esonerato dai servizi esterni

(1)

INTERVENTI RICHIESTI ALLA CENTRALE OPERATIVA: 21.574
Le richieste giunte alla centrale operativa hanno riguardato: incidenti stradali, interventi sulla circolazione stradale, danneggiamenti, rumori, controllo attività commerciale, insediamenti abusivi, avarie sulla carreggiata stradale,  veicoli abbandonati, veicoli recuperati di provenienza furtiva, segnalazione di persone scomparse, tabelle pubblicitarie abusive , comunicazioni ad altri enti ed altre richieste di svariata natura.
(2)

ATTIVITA’ DI CONTROLLO SULLA SICUREZZA STRADALE

VERBALI = n°  71.633 per un importo di Euro 4.888.770,67. Verbali accertati al 30/11/2013.
Considerato che manca il dato di dicembre 2013, si può affermare che la previsione annuale di Euro 5.000.000,00 è  stata confermata.


Nell’anno 2013 è stato portato a termine il ruolo per quanto riguarda i verbali elevati nell’anno 2010 per un importo complessivo di Euro 1.304.339,34.

Rispetto all’anno 2012, c’è stata una diminuzione delle violazioni accertate con strumenti tecnologici, che testimonia una progressiva metabolizzazione della ztl da parte dell’utenza e la funzione di deterrenza svolta egregiamente dai pannelli di avviso.
Nel dettaglio, la maggior parte delle infrazioni ha riguardato la sosta vietata, la seconda fila, la sosta in intersezione di incrocio, la sosta nella ztl, la sosta negli spazi di invalidi, la sosta negli spazi riservati ai residenti. In totale il numero di verbali per sosta irregolare è pari a n° 31592, dei quali n.12335 accertati dai dipendenti della Publiservizi.


SONO STATI RIMOSSI N° 2406 VEICOLI FINO AD OTTOBRE 2013. DAL 1 NOVEMBRE IL SERVIZIO RIMOZIONE E’ STATO SOSPESO PER PROBLEMI CONTRATTUALI. A GENNAIO 2014 E’ STATO PERFEZIONATO IL NUOVO BANDO DI GARA.


Le altre sanzioni hanno riguardato il sequestro amministrativo di n°196 veicoli, per circolazione senza copertura assicurativa; il ritiro di n°148 carte di circolazione, per omessa revisione dei veicoli; il ritiro di n°21 patenti di guida, perché scadute di validità; il ritiro di n. 16 patenti di guida, per guida in stato di ebbrezza; il ritrovamento di n. 29 veicoli , oggetto di furto.

Di seguito si riportano in dettaglio le violazioni accertate:
art. 193 cds (mancanza di copertura assicurativa, con relativo sequestro amministrativo del veicolo):  n°196;  
art. 80 cds (omessa revisione di veicoli, con relativo ritiro della carta di circolazione): n° 148;
art. 171 cds( guida senza casco protettivo, con relativo fermo amministrativo del ciclomotore/motociclo): n° 45;   
art. 172 cds  (guida senza cintura di sicurezza): n°52 ;  
art. 173 cds  (guida con telefonino): n° 49
art. 186 cds( guida in stato di ebbrezza): n°16 ;
art. 126(patente scaduta di validità, con relativo ritiro del documento): n°21.


ATTIVITA’ NUCLEO RICORSI E CONTENZIOSO

Ricorsi istruiti e trasmessi alla Prefettura di Caserta: n°16.169;
ricorsi  istruiti e trasmessi al giudice di pace: n° 850;
acquisizione di sentenze del Giudice di Pace e contestuale registrazione nel database: n° 1120.


INFORTUNISTICA STRADALE

Sinistri rilevati: = n° 280 , di cui n° 3 mortali e con n° 187 con feriti;
Constatazioni avarie veicoli a seguito di dissesto del manto stradale: n° 134;

Nell’anno 2013 sono stati portati a compimento n°126 tra  TSO( trattamento sanitario obbligatorio) e ASO (accertamento sanitario obbligatorio).

(3)
ATTIVITA’ DI POLIZIA GIUDIZIARIA
n° 351 informative di reato trasmesse alla Autorità Giudiziaria competente;
n° 2 arresti ex art. 380 e 381 c.p.p.;
n° 77 ricezione denunce, querele e remissioni;
n° 27 accertamenti  a carico di extracomunitari;
n° 146 accertamenti delegati dall’Autorità Giudiziaria;
n° 6 accertamenti delegati dalla A.G. in materia di ricettazione di assegni;

(4)
ATTIVITA’ DI POLIZIA EDILIZIA
n° 97 controlli in materia edilizia;
n° 49 informative trasmesse all’Autorità Giudiziaria;
n° 03 sequestri di cantiere;
n° 262 comunicazioni varie agli organi amministrativi competenti;
(5)
ATTIVITA’ DI POLIZIA COMMERCIALE
n° 481 controlli effettuati;
n° 195  verbali amministrativi,sequestri amministrativi e penali effettuati;
n° 540 notifiche di atti commerciali( verbali, ordinanze, diffide);
n° 194 esecuzione di ordinanze sindacali e dirigenziali che hanno comportato la chiusura di alcuni esercizi pubblici.

Oltre a quanto sopra riportato, bisogna aggiungere la vigilanza assicurata al mercato di Via Ruta il mercoledì e il sabato di ogni settimana.

(6)

ATTIVITA’ DI POLIZIA AMBIENTALE

Il nucleo ambientale è formato da n° 4 unità, molte volte impegnati in altri compiti di istituto, che spesso non riesce a smaltire la notevole mole di lavoro generata dalle specifiche competenze che, è necessario ribadire,  non riguarda solo il controllo e l’abbandono dei rifiuti, ma altre attribuzioni, tra cui il controllo dell’inquinamento acustico, la verifica del disturbo della quiete pubblica, il controllo delle emissioni dei fumi in atmosfera, l’accertamento delle violazioni e l’applicazione delle previste sanzioni, il controllo e la verifica dei provvedimenti amministrativi, le indagini su delega della A.G.,
Di seguito di riporta il resoconto dell’attività annuale: 
n° 245 sopralluoghi effettuati;
n° 60 informative di reato trasmesse alla Autorità Giudiziaria;
n° 157 violazioni amministrative elevate;
n° 46 accertamenti per rumori molesti;
n° 47 veicoli rinvenuti in stato di abbandono;
n° 37 atti delegati dalla Procura;
n° 489 comunicazioni fatte ad altri enti;
n° 46 interventi fatti per presenza di amianto e rifiuti pericolosi;
n° 47 accertamenti effettuati per inconvenienti animali domestici ed allevamento;
n° 147 accertamenti di proprietà effettuati presso il Catasto e la Camera di Commercio;
n°  5 sequestri penali ;
n° 360 atti per la gestione di notifiche, controdeduzioni a verbali contestati;
n° 30 verifiche di Ordinanze e Diffide.  

(7)
ATTIVITA’ DI POLIZIA AMMINISTRATIVA
Atti protocollati:  n° 31790 in entrata e in uscita;
Determinazioni dirigenziali emesse: n°262;
Ordini di servizio: n°40
Notifiche effettuate per delega dell’ Autorità Giudiziaria: n° 2360;
Accertamenti relativi a pratiche IACP: n° 180;
Accertamenti effettuati a Taxi, Autobus N.C.C. e autovetture N.C.C.(9 posti): 101
Sono stati effettuati accertamenti anagrafici relativi a cambi di residenza e domicilio pari a n° 3939.

                                                                                            IL COMANDANTE

                                                                                     Ten. Col. Dott.  Alberto Negro             

Nessun commento: