La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

mercoledì 6 novembre 2013

SANTA MARIA CV - ECCO LA LETTERA DI UN CITTADINO SAMMARITANO CHE SI COMPLIMENTA CON LA FRECCIA NEL FIANCO

Caro direttore ho letto con piacere l’ultimo numero della Freccia nel Fianco e, nello spronarvi ad uscire più regolarmente voglio esprimere anche il mio apprezzamento per il ritrovato affiatamento tra il sindaco e le associazioni civiche che lo hanno proposto e fatto votare i cui suggerimenti di voto io stesso ho seguito . Ultimamente ero un po’ sfiduciato ma leggere finalmente di impegni concreti del Sindaco sul vostro giornale mi ha rincuorato Fino ad oggi ciò che scrivevate si è sempre rivelato essere la verità e sono quindi adesso più fiducioso sul reale impegno del sindaco e di questa Amministrazione per tentare di incrementare l’occupazione rivitalizzando le zone industriali, riqualificare le zone periferiche della città come Sant’Andrea, il rione Iacp, il cd. C1Nord. Sono particolarmente entusiasta del fatto che finalmente oltre alla villa comunale noi cittadini potremo usufruire anche dell’Ex Galoppatoio dove ricordo che in passato si svolgeva una bellissima e rinomata Fiera che attirava milioni di visitatori. Sarebbe bello se attività come quelle venissero riproposte. Attendo di conoscere meglio nel dettaglio le iniziative del sindaco di cui avete scritto la settimana scorsa , capisco che per fare qualsiasi cosa ci vuole del tempo ma noi che vi abbiamo sempre seguiti e abbiamo ascoltato i vostri suggerimenti di voto alle ultime amministrative abbiamo bisogno di sapere che almeno le basi siano già state poste per quel cambiamento auspicato. Un incoraggiamento a perseguire gli obiettivi prefissati va sicuramente al Sindaco al quale chiedo di non tener conto delle continue richieste di poltrone dei consiglieri di turno : lui è stato votato da noi cittadini e deve solo dare conto a noi portando avanti ciò che ci ha promesso, basta farsi rallentare da chi ha altre mire

Nessun commento: