La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 4 novembre 2013

SANTA MARIA CAPUA VETERE- I PERSONAGGI DELLA SORA GEMMA 2007/2010 SONO RITORNATI PER ERGERSI A PALADINI DELLA VITTORIA

....... MA IGNORANO CHE I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE AL COMUNE DI SANTA MARIA CAPUA VETERE SONO STATI ESEGUITI DALLE IMPRESE DI MASTROMINICO 

Come è bello  sapere che a Santa Maria Capua Vetere ci sono persone che si atteggiano a paladini della politica, ma che in realtà non sanno niente e addirittura si ergono a salvatore della patria, quando non lo sono  !!!
 In realtà queste persone,  Bacalone ( che non né un professionista ), Biscazziere, Bustarella, guarda caso tutte con la B , ma c’è anche la Peppina che fa fa il caffè la mattina,  non sono degne neanche di un riconoscimento perché hanno fatto fare la più grande figura di melma ad un primo cittadino che abita nell’agroaversano. Da molti  sono stati considerate di bassa macellazione perché addirittura ignorano che quando la giunta e il consiglio comunale  precedente ha eseguito quello che si chiama “ il salto della quaglia“ non ricordano che i lavori eseguiti per il ristrutturazione del comune di Santa Maria Capua Vetere, sono state eseguite dalle imprese di un tale  Mastrominico , dico Mastrominico che è tuttora sotto lente di ingrandimento della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli.

Ma perché questa gente attacca persone che dal 1992 al 2011 non era neanche a numero quando il tris della conceria  era sulla breccia dell’onda e  la lobbie che era intorno decideva anche sulla strada da percorrere  per avvelenare  le campagne  di Sant’Andrea dei Lagni e tutto il territorio di Santa Maria Capua Vetere. Questa gente prima di parlare di tangentopoli e di personaggi guardassero  chi veramente ha fatto il colluso con la camorra, perché poi si fanno i nomi e i cognomi e cadranno dalle nuvole.    

Nessun commento: