La Rete fornisce accessi preziosi alla politica, inedite possibilità individuali di espressione e di intervento politico e anche stimoli all'aggregazione e manifestazione di consensi e di dissensi. Ma non c'è partecipazione realmente democratica, rappresentativa ed efficace alla formazione delle decisioni pubbliche senza il tramite di partiti capaci di rinnovarsi o di movimenti politici organizzati, tutti comunque da vincolare all'imperativo costituzionale del "metodo democratico".

DALLO STRALCIO DEL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO
ROMA 22 APRILE 2013


email
procecere@alice.it
procecere@virgilio.it



ECCO UNTC - UNIONE NAZIONALE PER LA TUTETELA DEI CONSUMATORI

Visualizzazioni secondo Google dal 2009

lunedì 11 novembre 2013

Pd Caserta. Gli auguri di Antonio Mirra al nuovo segretario provinciale "E' il segretario di tutti. Collaborazione per costruire una proposta politica seria e credibile"

"Vivi e sinceri complimenti al sindaco di Parete Raffaele Vitale eletto quale segretario provinciale del Partito democratico". E' l'intervento del consigliere provinciale Antonio Mirra dopo l'atteso congresso del Pd casertano.

"Raffaele Vitale sarà il segretario di tutti - ha dichiarato il consigliere provinciale del Partito democratico Antonio Mirra - e ogni rappresentante democratico di Terra di Lavoro dovrà collaborare con la nuova segreteria affinché si pongano le basi per costruire quella proposta politica di cui il partito a Caserta ha assolutamente bisogno. Bisogna, contestualmente, archiviare le vecchie logiche che hanno portato ad un logorante scontro interno e bisogna ritrovare all’esterno quella credibilità indispensabile per ricucire lo strappo con gli elettori di questa provincia. Su queste premesse Vitale può essere certo del mio contributo  alla costruzione di un partito unitario, forte di un concreto progetto politico per una provincia che vive una profonda crisi ambientale, economica e sociale, un partito che abbia la capacità di trasformare il confronto interno in energia e non in strumento di suicidio politico".
 


"Un ringraziamento particolare - ha concluso il consigliere provinciale Mirra - va indubbiamente riconosciuto al nostro candidato, all'amico Giuseppe Roseto per la passione, l’entusiasmo e lo stile composto con cui ha condotto la propria campagna elettorale fatta di rinnovamento ma anche e soprattutto di contenuti".

Nessun commento: